top of page

IL VIAGGIO DI SATURNO RETROGRADO

All'imbrunire di oggi 29 giugno il nostro amico Saturno entra in retrogradazione per un lungo periodo.


Non andrà più avanti dei 19°25' di oggi e tornerà indietro fino ai 12°42' del 16 novembre quando poi riprenderà il suo moto diretto.


Molti sono spaventati da Saturno perché ancora ancorati all'immagine ormai obsoleta del “grande malefico”.


Proviamo a fare una riflessione su questo. E' comprensibile che in passato quando le persone erano meno acculturate e avevano minor possibilità di seguire studi, percorsi personali, esperienze di crescita, ecc. mantenevano un' idea ed una mentalità meno aperta e consapevole. La psicoanalisi è nata solo un centinaio di anni fa ma all'inizio non aveva tutte le sfaccettature e le scuole di pensiero che ci sono oggi. C'è voluto C.G. Jung per arrivare ad avere una visione più ampia e connessa al mondo delle energie e delle percezioni.


In più c'erano meno strumenti di conoscenza e consapevolezza e i fatti venivano interpretati e classificati in base al tipo di vita di allora.

Da qui, una povertà accentuata, una libertà non piena e una cultura ancora arretrata non vedevano di buon occhio fatti apparentemente negativi (come morti, perdite, fallimenti, tradimenti, ecc) perché potevano causare problemi materiali importanti, a volte la morte stessa.


Le cose oggi sono cambiate e non possiamo rimanere ancora lì a perpetrare questo pensiero. A tutti noi sarà capitato di certo di vivere un evento doloroso e di osservare dopo un certo periodo di tempo che in fondo da un altro punto di vista “non tutto il male viene per nuocere” perché si sono aperte possibilità che altrimenti non avremmo avuto o visto.


E' il caso di licenziamenti che ci hanno fatto poi trovare un posto di lavoro migliore per noi, o di tradimenti subiti dai partner che hanno permesso la chiusura di una storia ormai finita e tenuta su con le unghie, per poi magari incontrare qualcuno che ci ha reso felici.


Possiamo fare un milione di esempi e se volete potete condividere le vostre storie nei commenti, saranno utili per tutti.


Se cerchiamo di entrare nel messaggio energetico che il pianeta ci da, ci accorgiamo già dal momento iniziale del suo moto retrogrado che vuole farci respirare un'aria più intimista, silenziosa, profonda, di ricerca dell'essenza divina e della connessione con il tutto; vuole farci notare e risvegliare l'attenzione sulle parti più nascoste di noi che fino ad ora hanno viaggiato nel buio, nascoste da confusione, insicurezza, senso di solitudine e alienazione, immersi in un mondo lontano da tutto ciò che è amore ed energia, da tutto ciò che non è attaccamento e non-materia.


E' il grande maestro delle prove che ci pone di fronte a situazioni dolorose o difficili pur di aiutarci a crescere, a divenire adulti responsabili, capaci di decidere al meglio per la nostra vita e al fine di realizzare chi siamo (non dimentichiamo che è il padrone della X casa, quella della felicità/realizzazione).


Il suo lungo cammino di retrogradazione avverrà in concomitanza del passaggio di Lilith in Bilancia di cui vi parlerò in un post a lei dedicato e incontrerà prima Venere in trigono dal Cancro poi Marte in sestile dal Toro.

Proseguirà i suoi incontri e dialoghi con un potente trigono al Sole in Cancro di cui parleremo nei Movimenti del mese di Luglio, per poi affrontare la quadratura a Giove dal segno dei Gemelli.


Si rivolgerà quindi agli aspetti più personali di noi, quasi volesse aggiustarli affinché siano più adatti ai salti evolutivi che ci aspettano nei prossimi mesi e nel prossimo anno.


Aspetteremo il mese di maggio 2025 per vederlo uscire dai Pesci anche se solo temporaneamente perché vi rientrerà da settembre fino a fine anno '25.


Credo che dobbiamo prepararci a rivedere cose dolorose, vecchie rimuginazioni, persone verso le quali abbiamo contenziosi ancora aperti, ecc. Tutto affinché possa essere superato e chiuso definitivamente.


Come possiamo pensare di andare incontro al nostro cammino, di realizzare in tutto o in parte i nostri sogni se non abbiamo prima lasciato andare le situazioni di dolore che ci risucchiano le energie?


Una cosa utile che possiamo fare è osservare se abbiamo pianeti nei gradi compresi tra i 19° e i 12° anche in quadratura, sestile, trigono e opposizione.

Saranno lavori importanti che vi porteranno ad essere Anime migliori e più evolute.


“....e quindi uscimmo a riveder le stelle...”


Liana Celesti – Astrologa Karmico/evolutiva



4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page