top of page

LE ANTICHE STREGHE – UN VIAGGIO DI RISCOPERTA

In questi giorni ho fatto un piccolo viaggetto per andare a trovare un caro amico e per visitare una mostra sulla Stregoneria, intesa come quell'appellativo che venne dato a numerose donne per motivi vari di scomodità o per timore della loro sapienza.


Il potere delle donne è sempre stato quello di dare la vita e di avere la capacità di connettersi alle energie telluriche e dell'Universo.


Le donne erano sapienti guaritrici, che sapevano come muoversi di fronte ad un problema di salute o ad un dolore, utilizzando la conoscenza delle energie naturali e delle erbe.


Tante ingiustizie si sono verificate soprattutto nel periodo del Medioevo con l'inquisizione.


Tante donne sono morte ingiustamente solo perché desiderate e perché avevano i capelli rossi.


Tante donne sono state costrette a confessare cose non vere perché non resistevano più alle torture.


Troppe donne si sono viste strappare il cuore da uomini e persone ciniche, invidiose o avide che senza alcuno scrupolo od empatia, hanno deciso della vita e della sofferenza di altri.


Il tempo guarisce le ferite e ci porta nel punto di trasformazione delle densità karmiche del passato. Saturno in Pesci ci farà fare i conti dei bilanci personali per valutare il nostro andamento, in linea o meno con l'amore divino.


Approfondite il discorso se non lo conoscete o se vi sentite chiamate: scoprirete una parte oscura e profonda di voi, collegata alla fonte primaria d'amore.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana Celesti



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page