top of page

MERCURIO R ENTRA IN SAGITTARIO

Nel suo cammino di retrogradazione il pianeta Mercurio passa indietreggiando al segno precedente, entrando al 29° del Sagittario.


Già ieri con l'energia potente del portale del Solstizio e l'ingresso del Sole in Capricorno si sono manifestate in maniera chiara, almeno per me è stato così, energie di affermazione e determinazione: il Sole ci ha portato all'ingresso della Porta degli Dei aiutandoci ad innalzare la nostra frequenza interna.


Mercurio che arriverà ai 22° del Segno di Fuoco il 2 di gennaio 2024, per poi tornare diretto, al momento illumina il bisogno di ricercare un nuovo percorso, un nuovo modo di affermare la nostra essenza.


Nello stesso segno di fuoco Marte a 21° forma un trigono esatto al Nodo Nord in Ariete: un altro tipo di energia di fuoco, un'energia più capace di bruciare consumandosi pian piano, senza esplodere d'improvviso in una unica enorme fiammata che può aprire nuove piste da seguire e può contare su una nuova forza.


Crescere e diventare saggi vuol dire imparare a controllare le pulsioni e gli istinti per non commettere errori di cui ci si può pentire.

Vale in tutti gli ambiti della nostra vita dall'amore, al lavoro, ai rapporti con gli altri.


Solo seguendo il nostro intuito profondo acuiremo la nostra capacità empatica di collegarci alle energie divine dell'Universo; saremo allora capaci di sapere quale è la mossa giusta da compiere, il tempo adatto dell'azione e l'energia da impiegare: tutto nel divenire esseri consapevoli, capaci di vivere in maniera più assertiva, piena e felice le nostre vite e le nostre esperienze quotidiane.


La Luna in Toro che congiunge Urano R sprigiona la capacità intuitiva e percettiva. A tal proposito questo transito può aiutarci a comprendere più chiaramente il nostro Tema di Nascita e i transiti ad esso collegati perché è quell'aspetto che dilata la capacità di connessione con il Cielo e con l'Astrologia.


Giusto una curiosità: anche chi dovesse avere questo aspetto nel tema di nascita prima o poi vedrà attivarsi nella propria vita la capacità di entrare in connessione profonda con le stelle e i movimenti celesti, soprattutto se la congiunzione si trova in 8-11-12 casa ma non solo.


Luna e Urano R dal Toro si oppongono insieme a Venere in Scorpione invitandola ad ascoltare la propria voce interiore prima di scegliere la strada da seguire, cercando di fare chiarezza e di non perdersi nel dubbio e nella paura.


Domani sarà la Vigilia di Natale e saremo collegati intensamente al senso profondo del Divino.


Alziamo le antenne e rimaniamo in ascolto.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana Celesti



3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page