• Liana Celesti

NOTTE DEL 31 OTTOBRE- I CONFINI CHE SEPARANO LE DIMENSIONI SI ASSOTTIGLIANO

Per onorare questo passaggio importante e rispettare le antiche tradizioni che ci collegano agli Antenati e ai Morti, voglio riportare qui un passo tratto dal libro di Paola Addezio dove racconta la sua esperienza di medianità attraverso la raccolta di "contatti con il mondo dei morti fatti alcuni anni fa e messaggi ricevuti personalmente durante gli stessi.


".......C'era dentro di lui il conflitto tra il voler rimanere per te, e l'andare via, ma poi il desiderio di lasciare quel corpo ha preso il sopravvento... figlia mia sappiamo che te la caverai sempre, abbi solo fede e fiducia... amavo camminare scalza, avevo bisogno di sentire il contatto con la Terra... la mia malattia è servita alla tua evoluzione ti ha preparato il terreno, anche se tu non lo sai.. esiste un sottile filo invisibile tra il terreno e il non terreno, tra il reale e la fantasia, spesso crediamo di vivere ma in realtà sogniamo, ma questo non ha importanza..."


tratto da "La Lanterna nel Buio" - Scritture Intuitive di Paola Addezio


"..e quindi uscimmo a riveder le stelle.."


Liana - www.isegretidelcielo.it


30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti