top of page

PORTARE AMORE NEL CENTRO DEL MONDO

Questo il compito più importante, difficile e impegnativo che ogni Anima svolge in questo cammino terrestre.


Noi nasciamo, cresciamo, studiamo, lavoriamo e seguiamo tutte tappe della vita spesso portando un peso, un bagaglio di fatica o di dolore che difficilmente comprendiamo con facilità, soprattutto quando siamo giovani.


A volte accade qualcosa, un evento, un lutto, una rottura che ci fanno cadere nella ferita e nel baratro; riusciamo a volte, qualcuno, a rimetterci in piedi un po' malconci e andare avanti come meglio riusciamo; oppure fatichiamo a rialzarci o, ancora, tocchiamo il fondo ma riusciamo poi a contattare così profondamente il nostro dolore che si avvia un percorso di risveglio e rinascita.


La prima cosa fondamentale e necessaria è prendere CONSAPEVOLEZZA di noi. Comprendere il perché, l'origine e il senso di tutto quello che abbiamo provato nella vita è necessario e rappresenta un passo obbligato.


Solo dopo infatti potremo procedere con pratiche specifiche per la guarigione profonda.


Spesso per prendere consapevolezza c'è bisogno di una persona esterna, non coinvolta e obiettiva che abbia gli strumenti per leggere e collegare gli elementi e accadimenti della nostra vita e poi procedere.


Si procede con pratiche simboliche, energetiche, che vanno a riposizionarci alla giusta frequenza o che ci mettono in contatto empatico con i nostri antenati che invocano il nostro aiuto.


Può capitare che la ferita infatti non sia nostra ma di qualche membro dell'Albero Genealogico e che questa persona o antenato cerchi di mettersi in contatto con noi creando dei disturbi nella nostra vita o la ripetizione di dinamiche di dolore che hanno l'obiettivo di farci accorgere.


Loro, come noi, vogliono essere liberati e da altre dimensioni non possono farlo; per questo si creano contatti invisibili, solo per liberare tutti dalla ferita e guarire.


Grazie Rita per il nostro incontro con il tuo tema, con la tua storia. Porta Amore come puoi su tutto il Pianeta.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana Celesti



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page