top of page

IL TEMPO DELLA LUNA NUOVA IN SAGITTARIO

Attendiamo il giorno 13 di dicembre per raggiungere il picco massimo di Luna Nuova nel Segno del Sagittario; avverrà alle ore 00,32 della capitale al grado 20°40'.


Siamo nella fase oscura della Luna, quella più profonda, intimista e inconscia, quella più libera e anticonformista, desiderosa di manifestare le proprie doti nascoste e di realizzarsi costi quel che costi.


La Luna Nuova è quella più magica, più legata ai poteri personali e alla lotta per manifestarli nella vita e di fronte al mondo. La Luna Piena il godimento dopo la realizzazione.


Il Sagittario richiama la ricerca, la crescita spirituale, il continuo studio di formazione con un atteggiamento positivo e di fede, con l'idea di riuscita sicura.


La sua tendenza al perenne studio può portare un pericolo: il rischio di saccenza e superiorità che lo porta a porsi sul piedistallo e a giudicare dall'alto in basso.


Questa lunazione ci spinge a non mollare, a crescere, a continuare nella ricerca personale e spirituale della nostra vita ma dobbiamo fare attenzione a non metterci in quella posizione di superiorità che potrebbe separarci dall'altro.


Questo viene sottolineato dall' ampia quadratura con Nettuno in Pesci a 24°54' che ricorda di non perdere mai di vista il punto d'arrivo, l'amore e l'unione con gli altri.


Il Quinconce con Urano R a 19°55' in Toro fa emergere il rischio di perdita dell'autenticità e sincerità: l'elemento Terra incontra il Fuoco, suggerisce di indirizzare l'energia in maniera sincera e concreta affinché si possa realizzare il nostro obiettivo.


Contemporaneamente i due luminari formano un trigono al Nodo Nord in Ariete a 21°53' che ci indica la via da realizzare che possiamo raggiungere se non perdiamo il contatto profondo con noi stessi.


I tre segni di Terra sono allineati a sostenerci in un trigono tra Mercurio in Capricorno a 8°, Giove R in Toro a 6° e Lilith in Vergine a 7°. La forza e la testardaggine non mancherà ma dobbiamo mantenere attenzione e presenza in tutto ciò che facciamo.


Ci prepariamo a salutare quest'anno avvicinandoci al solstizio d'Inverno, porta verso la rinascita della luce.


Durante la giornata del novilunio ci accompagnerà l'inizio della retrogradazione di Mercurio in Capricorno che ci accompagnerà fino al 2 di gennaio 2024: dovremo fare attenzione agli impegni e alle parole che diremo e faremo.


Autenticità, sincerità, concretezza e realismo dovranno accompagnare il nostro sentire dedicato empaticamente a noi e agli altri.


Ricordiamoci che non siamo qui per vantarci di sapere tutto o di essere i migliori: cadere in questo errore, dichiarerà il fallimento di questo percorso evolutivo e ci richiederà di rimboccarci le maniche e ricominciare da capo.


Chi lo desidera e si sente in linea con questa energia, potrà ricevere una pratica per connetersi alle energie del momento semplicemente iscrivendosi gratuitamente al sito.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page