• Liana Celesti

LUNA NUOVA ED ECLISSI PARZIALE DI SOLE NELL'ASSE DEI NODI LUNARI

Siamo pronte? Scusate se parlo al pubblico femminile, ma in genere su questi argomenti si mostra sempre più sensibile (uomini, se ci siete fatevi sentire, la vostra presenza è davvero preziosa e necessaria!).

Questo 2022 prosegue nel suo andamento intenso e stupefacente. Questa volta vede accadere in Toro due eventi importantissimi che si faranno sentire nelle nostre vite: alle ore 22,29 la Luna diventa Nuova nel Segno del Toro (ricordo a tutti che durante la fase di luna Nuova Sole e Luna sono congiunti al grado e questa volta si congiungono contemporaneamente ad Urano nello stesso segno) in V casa.

Circa due ore prima, ora italiana, si apre il Primo corridoio delle Eclissi anch'esso in Toro con una Eclissi Parziale di Sole.

Quest'anno vivremo due corridoi di ECLISSI : il primo tra il 30 aprile (Eclissi Parziale di Sole in Toro) ed il 16 maggio (Eclissi Totale di Luna in Scorpione), ed il secondo tra il 25 ottobre (Eclissi Parziale di Sole in Scorpione) e l'8 novembre (Eclissi Totale di Luna in Toro).

Gli effetti del I corridoio di Eclisse li avrete sicuramente percepiti già da una quindicina di giorni prima, dall'Ultima Luna Piena in Bilancia e si continueranno a far sentire ancora 15 giorni dopo, fino alla Luna Nuova del 30 maggio che chiude il corridoio.

Tema portante del lavoro di trasformazione interiore di quest'anno, si muove tutto sull'asse Toro-Scorpione.

A cavallo tra la fine del 2021 e l'inizio del 2022, l'asse dei Nodi Lunari (ricordo che si tratta di due punti calcolati nel transito lunare attorno alla Terra che viaggiano sempre in coppia, diametralmente opposti; rappresentano il Vecchio, la Memoria, la Coppa che contiene l'Acqua della Memoria delle vite passate, Nodo Lunare SUD, e la modalità di integrazione delle informazioni per dirigersi verso il Nuovo, verso l'ignoto, verso il futuro, Nodo Lunare NORD) è passato dall'Asse Gemelli-Sagittario all'Asse Toro- Scorpione: l'indicazione collettiva che ci viene data è quella di portare alla luce le nostre ombre, le nostre paure, le nostre ambiguità per dirigerci verso una vita più fiduciosa, soddisfacente, in Pace con noi stessi e con il mondo.

Il lavoro che i Nodi compiono su di noi è quello di aiutarci ad acquisire nuove competenze energetiche, animiche, e a livello sottile.

L'Eclissi Solare Parziale che il 30 maggio si apre con la Luna Nuova in Toro è un'energia di Terra, concreta, di radicamento, di costruzione e di operatività, per il raggiungimento di un livello di appagamento interiore; ha il compito di trovare una linea di coerenza e concretezza nella chiarificazione dei nostri Sogni e nella realizzazione pratica degli stessi.

E' inutile continuare a lamentarsi senza iniziare mai a modificare nulla nella nostra vita: COERENZA.

Si apre un Portale di Energia molto alta, supportato da un'altrettanta potente Energia di Luna Nera: quali resistenze e credenze mentali, mi impediscono di agire la mia realizzazione nella vita quotidiana? Sto facendo tutto ciò che è in mio potere per lasciar andare gli ostacoli/elementi negativi che mi portano a fondo? Se guardo me stessa attraverso uno specchio, chi vedo? Riesco a vedermi proiettata nel futuro realizzata e felice? O, al contrario, attraverso lo specchio vedo solo il volto della mia fatica e della mia sofferenza?

Vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto cambia la mia energia e la mia predisposizione alla realizzazione.

L'energia di Luna Nuova in Toro mi permette di lasciar andare le zavorre che non mi fanno traghettare sulle onde della vita con leggerezza; questo è il momento propizio per pensare uno schema nuovo di vita e metterlo direttamente in pratica.

Il Toro è capace di svolgere un lavoro duro e faticoso per costruire la sua casa, il suo mondo, la sua vita per poi dedicarsi solo al piacere del godimento della stessa.

Il Cielo del 30 aprile vede la congiunzione di Venere e Giove in Pesci, congiunti al Fondo Cielo in III casa in dialogo intenso con Plutone Retrogrado in Capricorno e Mercurio in Gemelli: il nostro Cuore ed il nostro Sogno cercano un posto di rilievo nel palcoscenico del cambiamento profondo, vogliono mostrarsi e permettere a tutti di sapere e sentire ciò di cui sono capaci e come si possono trasformare le dinamiche della vita.

Apertura, dialogo, consapevolezza, ci servono per agire il cambiamento, per salire quel gradino ed innalzare la nostra frequenza ad un livello d'Amore.

La nostra vita a volte si perde nel fare meccanicamente e di corsa le cose quotidiane, materiali, pratiche che ci scollano dal Cuore e dall'Anima; ma noi siamo chiamati a Ri-Unirci con Tutti e con il Tutto e a sentire.

Per questo c'è un profondo lavoro nell'ambito delle nostre emozioni e della nostra capacità d'amore: non siamo nati solo per alzarci al mattino, accompagnare i bambini a scuola, andare al lavoro, fare la spesa, tornare a casa stanchi, con letti, pulizie, cena e bollette da preparare, ed infine, stremati andare a dormire per cominciare l'indomani una giornata con lo stesso schema, senza mai aver dato la possibilità alla nostra voce interiore di dirci di cosa ha bisogno, cosa le piacerebbe fare e cosa le serve per nutrirsi e continuare a donarci forza, creatività e gioia, in unione con le persone che amiamo e che desideriamo rendere felici.

Il momento è molto forte ed è necessario lasciar andare le zavorre e finalmente concederci di scivolare leggeri sulle onde di acque limpide.


NOVITA': qui sotto troverete il mio post in versione audio così potrete ascoltarlo anche mentre fate altro! Che ne dite?

“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”

Liana – www.isegretidelcielo.it


5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti