top of page

LA LUCE

Faccio una citazione di Ermete Trismegisto:


“La Luce non combatte l'Oscurità.

Quando la Luce si manifesta,

l'Oscurità scompare.”


Questa citazione è sapiente e assolutamente vera.

Molti oggi parlano e sparlano di lotte contro l'Oscurità, contro il Male, contro Diavoli che, personaggi come l'Arcangelo Michele, starebbero combattendo per tutti gli uomini valorosi che hanno intrapreso la via del Risveglio.


Il Risveglio, se così vogliamo chiamare il cammino di CONSAPEVOLEZZA, è fondamentale per sciogliere i nodi karmici che ci accompagnano dalla nascita e da altre vite, nostre o dell'Albero Familiare.


Non esistono però guerre da combattere contro l'Oscurità intesa come Male che viene da noi e agisce la sofferenza.


Il Male che viviamo e che sentiamo fa parte della vita e di quel meccanismo in cui siamo tutti immersi delle lezioni karmiche da imparare e superare per sciogliere i Nodi e i Blocchi e poter Realizzare la nostra vita sulla Terra prima e la Nostra ANIMA poi, una volta lasciato il corpo fisico.

L'Oscurità fa parte di noi, va integrata. E' quella parte profonda e inconscia che è insita nel nostro essere e che, una volta integrata e vista, diviene il nostro punto di forza.


Lilith che spesso viene identificata con un Demone ne è una rappresentazione: sono sempre io. Sono Io quando sono arrabbiata, quando reagisco perdendo la pazienza, quando mi ribello ad un'ingiustizia e reagisco in maniera eccessiva perché profondamente ferita, sono Io quando voglio essere me stessa libera senza far male a nessuno in un paese di tabù e arretratezza culturale, sono sempre Io quando grido per la sofferenza ingiusta inflittami e per le cose che non vanno nella nostra società e nessuno ascolta o aiuta.


Lilith è quella parte di noi libera, aperta, giusta, che non si fa mettere i piedi in testa ma che è stata ingannata, imprigionata, violentata nel suo essere aperta e fiduciosa.


Ascoltare è fondamentale per risvegliarsi e liberarsi dai blocchi e dai condizionamenti della vita perché ascoltando, impariamo la lezione e agiamo il cambiamento.


Rimaniamo quindi nel presente, ascoltiamo noi e l'altro e la parte più oscura e profonda di noi, perché lungi dall'essere un Demone o un Mostro è solo quella parte Ombra che grida per essere vista e per conquistare finalmente un posto riconosciuto nella realizzazione del nostro cammino.

PRECISAZIONE: aggiungo una riflessione, stimolata da alcuni vostri messaggi. Nell'Universo esistono certo energie negative, chiamiamole così. Ma non possono nulla se noi non diamo il consenso. E soprattutto ciò che noi viviamo nel quotidiano ha a che fare con le nostre paure, ombre e demoni interiori, che nulla hanno a che vedere con figure di entità demoniache che arrivano dall'esterno per invaderci. Nel nostro piccolo, possiamo lavorare con e sulla Consapevolezza per aumentare l'Eggregora di Luce e Amore esistente sulla Terra che rispetto al passato è cresciuta. Non ancora abbastanza se consideriamo il numero di persone che abitano il pianeta e che devono imparare.


"..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page