28-3-2021LUNA PIENA IN BILANCIA. IL CONSOLIDAMENTO NEL PROFONDO DELLA NOSTRA ESSENZA.

Domenica 28 marzo alle ore 20,48 si compirà il picco massimo della Luna Piena in Bilancia.

Una Luna Piena che avviene nel momento più intenso di rinascita rispetto ai cicli naturali della Terra dentro ai quali anche noi respiriamo.

Solo nell'osservazione del Tema Natale di un'amica che mi chiedeva del significato di questa Luna Piena nel suo Tema, mi sono veramente resa conto del momento che energeticamente stiamo attraversando.

La Luna Piena in Bilancia in XII casa ci ricollega al mondo interiore, non più rivolto solo a ciò che riguarda il nostro mondo individuale e ristretto, ma a tutto ciò che parallelamente e simbolicamente ritroviamo e proiettiamo nel mondo: un microcosmo che si rispecchia nel macrocosmo, tutti quanti cellule facenti parte di uno stesso universo, un tutt'uno.

I transiti del momento ci chiedono di superare il limite rappresentato dal nostro sé per comprendere che siamo un "NOI"..

Il cammino ci porta verso la ricerca ed il consolidamento di una consapevolezza profonda e universale, che riunisce ed integra il maschile ed il femminile con un forte ed intenso confronto che porterà al superamento del livello in cui siamo stati fin'ora, permettendoci di salire di un'ottava...sempre che siamo disposti a porci in maniera flessibile ed intuitiva di fronte ai flussi energetici dell'Universo.

La Luna in Bilancia in XII casa si oppone al Sole in Ariete in VI casa congiunto a Venere e Kirone.


Un passaggio epocale! L'occasione di poter effettuare un lavoro profondo di scioglimento di quei nodi che ci portiamo dietro da una vita (per alcune persone) e l'occasione di un espansione verso l'amore incondizionato per tutti.

I due luminari Sole e Luna opposti, che rappresentano la diatriba ormai millenaria del maschile opposto al femminile, del "sentire" opposto al "capire", del "terreno e quotidiano" opposto allo "spirituale e mistico", sono supportati e collegati reciprocamente alla Saggezza naturale insita in noi e che ci arriva da lontano, che non abbiamo mai dimenticato anche se, volenti o nolenti, abbiamo messo a tacere, costretti dall'andamento degli eventi e della storia.

Ora abbiamo l'occasione di pacificare dentro e fuori di noi tutti i conflitti e le diatribe tra le parti di noi, considerate finora rivali ed in contrasto e che invece sono due facce di una stessa medaglia.

Nettuno e Mercurio in Pesci in V casa in sestile a Plutone congiunto al Fondo Cielo in III Casa in Capricorno ancora ci ricordano l'unione degli intenti e degli aspetti e l'invito alla non belligeranza ma alla collaborazione consapevole.

Ce la possiamo fare, gli astri sono dalla nostra parte, la forza e l'energia per affrontare un processo di grande cambiamento e assertività ci sostengono e ci guidano verso l'azione.

Non perdiamoci nella paura e nella staticità. Tutto è morte e rinascita, fa parte del processo naturale delle cose.

Tutto si trasforma e niente si perde. L'energia presente in questa Luna Piena ci illumina positivamente e amorevolmente affinché il bambino interno e spaventato cresca e si affermi nell'amore, nel rispetto e nell' accoglienza dell'altro.

Sono emozionata e commossa da tanta grazia da parte dell'Universo.

Il percorso prosegue ed il cammino si compie.....

Buona integrazione delle parti. Buon salto quantico a tutti noi.

".... e quindi uscimmo a riveder le stelle..." Dante, Divina Commedia, Inferno.

Liana

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti