top of page

ATTENZIONE ALLA REALTA'

Con queste energie entriamo nel giorno in cui si onorano le donne ed il femminile.


In questo giorno, tanti anni fa mi ricordo che caricai la mia macchina per dirigermi verso una nuova vita ed una nuova casa.


Non lo feci intenzionalmente, fu un caso o comunque una scelta fatta dal mio sapere inconscio ma segnò l'inizio di un periodo di Morte e Rinascita che mi ha portato a rinascere e a divenire quella che sono oggi.


La congiunzione di oggi di Mercurio e Nettuno in Pesci mi portano a questo lontano ricordo perché come allora, questo rappresenta l'imparare ad ascoltare la saggezza antica dentro di noi che vuole e sa portarci a sapere quale è la direzione più giusta per a nostra vita.


A sottolineare questo aspetto arriva in aiuto l'opposizione di Lilith in Vergine al Sole in Pesci come se mostrasse tutto il suo coraggio, forza e determinazione per essere la donna libera e indipendente che rappresenta.


Come non fosse già chiaro a livello personale, la Luna di passaggio in Acquario congiunge in questa giornata Marte e Venere, forza e guarigione amorevole.


Siamo qui, oggi, a testimoniare la natura del femminile che vuole essere e tornare pienamente libero, che vuole riconnettersi alle sue capacità percettive che aveva un tempo e che, le sono state vietate per paura da un patriarcato violento e guerrigliero.


Le energie si dirigono verso un cambiamento, la trasformazione di questo atteggiamento bellicoso in un atteggiamento più diretto e concreto che mira al nostro benessere interno e che non avrà più bisogno di manifestazioni esterne ne di un numero enorme di persone.


Su questo Giuliana Conforto, astrofisica, di recente ha pubblicato una sua conferenza in cui dice che questa trasformazione è già in atto e non è necessario raggiungere chissà quale numero di persone sulla Terra, perché avverrà comunque ed in un tempo non molto lontano che coincide con i passaggi celesti del 2024 e del 2025.


E' certo che più saremo meglio e prima si trasformerà l'energia di vita sulla Terra.


E allora invito alla consapevolezza di tutte le anime e soprattutto di tutte le donne che fino ad ora hanno vissuto una vita di rinuncia, di repressione, di frustrazione o di paura. Invito tutte a lottare per la vostra LIBERTA' che sia fisica o interiore, ma lottate perché l'Umanità ha bisogno di voi, del vostro amore e della vostra Antica Sapienza.


Ed è per questo che voglio donare la possibilità a tutte le donne che mi scriveranno oggi all'indirizzo mail



di fare una lettura di 1 ora per individuare le ferite karmiche che bloccano il vostro cammino e la vostra esistenza alla metà del costo normale che potete vedere sul sito www.iSegretidelCielo.it


Non riuscirò a farle entro oggi naturalmente perché sono già piena di appuntamenti, ma terrò presente tutte le prenotazioni femminili che arriveranno in questa giornata dell'8 marzo.

Maschietti, non abbiatene a male.....


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle...”


Liana Celesti



4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page