• Liana Celesti

Fine 2021: il cambio di Energia, dal buio alla Luce

Il 29 dicembre 2021 è un giorno davvero significativo a livello energetico; una serie di cambiamenti nelle posizioni planetarie e astrologiche ci permettono finalmente di effettuare un cambio di direzione.


Tra i più significativi che cambieranno la nostra percezione della realtà e dei nostri vissuti c'è l'entrata di Giove nel segno dei Pesci, di cui è il Governatore.


Giove espande e porta finalmente un'energia più spirituale, collegata ai sentimenti profondi dell'Anima; ci aiuta a chiarire e ad intraprendere la direzione verso il nostro Sentire; attraverso una percezione più positiva, ci aiuta ad entrare nel mondo dei sogni e ad acuire la nostra sensibilità al fine di individuare esattamente il cammino della nostra Anima.


Giove ci porta in dono la sua indole saggia e fiduciosa: questo ci permetterà di avere dopo tanto tempo una Visione più serena dell'andamento delle cose.


A conferma di ciò l'Asse dei Nodi Lunari cambia e vede il Nodo Nord, la direzione da intraprendere, spostarsi dai Gemelli al Toro, in Asse con il segno dello Scorpione.


La dialettica di questo nuovo Asse dei Nodi parla dell'esigenza di uscire dal buio, dalla tenebra e di andare finalmente verso la pace e la luce.



La nostra Anima è chiamata a comprendere profondamente e a far pulizia affinché tutto prenda una nuova direzione verso la serenità e la consapevolezza.


Questo è uno dei significati della congiunzione in Capricorno di Mercurio, Plutone e Venere Retrograda in aspetto di Sestile a Nettuno in Pesci e in Trigono al Nodo Nord in Toro: l'Universo ci indica la via e ci chiede di fare lo sforzo di andare a fondo, comprendere e prendere consapevolezza dei nostri limiti, delle nostre rigidità ma anche di ciò che fin'ora abbiamo acquisito e imparato che può essere utile per il raggiungimento della vera felicità.


Ma cos'è la Vera Felicità? Non di certo, a mio parere, l'ottenimento di beni materiali, promozioni di lavoro o l'acquisizione di qualche forma di potere. Tutto ciò può far piacere certamente ma è un piacere puramente illusorio e di passaggio, che non ci aiuta a lavorare sull'abbandono dell'Ego e ci mette nella posizione di rincorrere delle illusioni fino al giorno che non decideremo di aprire gli occhi.


Solo allora avverrà quel famoso Salto Quantico Interiore che porterà ad un cambiamento di Status interno e ad una percezione più matura e distaccata della realtà e della vita.


Urano retrogrado in Toro opposto a Luna in Scorpione chiede di smetterla con i giochi impulsivi di manipolazione e controllo mentale, di rabbia e vendetta

: andiamo verso la Nostra Vera Natura, Armoniosa e Amorevole per il bene nostro e di tutti gli esseri viventi. Solo così saremo davvero felici e liberi.


Prepariamoci al nuovo Anno con un' Energia Nuova.


"..e quindi uscimmo a riveder le stelle.." Dante


Liana www.isegretidelcielo.it

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti