top of page

GIOVE E URANO CONGIUNTI IN TORO-COSA ACCADE?

Ci sono persone che vedono sempre del marcio e del negativo in ogni evento ed in ogni transito astrologico importante.


Queste persone cercano sempre di fare colpo su chi legge o ascolta, cercando di tirare fuori una notizia sensazionale basata sulla paura e sulla creazione di una relazione di dipendenza.


Non è questo il mio modo di pensare e di operare, perché tutto ciò che scrivo e dico lo condivido affinché possa essere strumento di autonomia per gli altri.


Non ho bisogno di acchiappare “pesci con la rete”; chi è veramente pronto ed in cammino verrà di sua spontanea volontà a me per continuare il percorso evolutivo e alzare il suo livello di vibrazione.


Questo perché ci troviamo di fronte ad un altro passaggio astrologico importante che è la congiunzione Giove-Urano in Toro.


L'incontro avviene a 21° in perfetto trigono con Lilith in Vergine a 22° e in sestile a Marte a 22° dei Pesci, posizione che lo pone in opposizione perfetta alla dea dell'ombra.


Questa congiunzione è davvero potente e alcuni studiosi di astrologia mondiale hanno rilevato che in passato in occasione di questa stessa congiunzione in Toro ci sono stati eventi importanti anche bellicosi perché si è innescata una certa reattività.


Tutto è possibile ovviamente anche ora. Vorrei però sottolineare la natura di questi due pianeti ed il segno in cui si uniscono che porta in scena molto altro.


Giove tutti sappiamo che espande ma è anche portatore di pace, bonarietà e fiducia. E' un pianeta che ha a che fare con la capacità spirituale di vivere il contatto con il Divino e viene spesso associato alla figura di Dio Padre.


Urano è velocità, acutezza mentale, elettricità che può essere espressa con tensione o con arguzia, nel senso che porta una certa attitudine ad essere particolarmente intuitivi e percettivi. Figuriamoci se unito a Giove.


Urano è capacità di intravedere la via più giusta verso il futuro. E' telepatia e tecnologia che si espande verso il futuro.


Tutto è però legato al cibo, alla salute fisica, al benessere, al piacere, alla capacità di godimento e soprattutto alla natura e agli animali.


Una visione nuova, una nuova tensione. Ricordiamoci che la parola tensione non indica soltanto un passaggio di elettricità negativo ma anche quel filo invisibile di energia che collega e che ci attiva mentre siamo in cammino ed in trasformazione.


Forse si scopriranno nuovi tecniche per non inquinare l'ambiente, o forse per salvaguardare gli animali senza doverli uccidere come cibo.


Non fermerei la nostra attenzione solo sulla possibilità, pur esistente, di una tensione che possa creare uno scontro di energie e forze.


Tutto può accadere come anche la nascita di innovazioni positive e benefiche per noi ed il nostro pianeta.


Il sestile di Marte dai Pesci in opposizione a Lilith in Vergine ci indicano la necessità di trovare un nuovo ordine mondiale che faccia emergere nuovi equilibri a servizio e per il bene dell'intera umanità.


Marte in Pesci è meno bellicoso e non per forza viene a denunciare morte ma anche il bisogno di riporre fiducia e forza nell'amore.


Lilith da suo trigono di Terra avalla la congiunzione in Toro aiutando a trovare il nuovo senso di servizio da perseguire su questa terra.


"..e quindi uscimmo a riveder le stelle.."


Liana Celesti





9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page