IL MESE DI MAGGIO TRA CONSAPEVOLEZZA E CUORE

Il mese di maggio iniziato da pochi giorni, vede un cielo caratterizzato da un profondo senso di libertà nella capacità di espressione e acquisizione di nuovo livelli di coscienza.

Tutto è cominciato dall’ingresso di Mercurio in Gemelli (come si dice, finalmente a casa sua…) il 3-5. Tutto il mondo dei pensieri, della comunicazione e della consapevolezza ricevono una forte accelerazione nel loro andamento verso il futuro.

Tutto ciò è accompagnato dall’8-5 dall’ingresso di Venere in Gemelli che favorisce l’applicazione della capacità logica e di espressione in unione al mondo dei sentimenti: finalmente non più qualcosa che ci parla solo ad un livello intellettuale ma che sa unire anche il cuore.

Il 10-5 Mercurio a 10° si congiunge con il Nodo Nord in Gemelli: il passato ci chiama da lontano e finalmente siamo capaci di fare chiarezza sui punti da sciogliere, abbiamo una maggiore capacità di comprendere e di essere consapevoli di chi siamo e dei nostri limiti.

Abbiamo il compito di ascoltare i segnali-messaggi che ci arrivano ad indicare la nostra nuova avventura di Vita.


La Luna Nuova in Toro a 21° donerà energia a quei valori e concetti di Casa, Possesso, Proprietà, al femminile, al nutrimento e al cibo, alla terra e alla natura e a tutto ciò che fa parte e rappresenta il mio mondo.

Il 13-5 ci troveremo di fronte al transito più significativo del mese: Giove entra in Pesci! L’atmosfera cambia e ci da un assaggio a ciò che poi sarà definitivo nel 2022.

Si accentua la saggezza, la spiritualità interiore, la fede e la fiducia in noi e nel futuro. Finalmente, il senso di restrizione e privazione provato negli ultimi anni con il transito in Capricorno prima ed in Acquario poi insieme a Saturno possono avere un termine: al momento solo temporaneamente giacché a luglio, Giove diventa Retrogrado rientrando in Acquario fino alla fine di dicembre. L’antipasto per un 2022 all’insegna di un livello di coscienza superiore. Venere congiunta al Nodo Nord il 17-5 riapre il discorso fatto il 10 maggio da Mercurio sull’individuazione della nostra nuova via. Questa volta il viaggio intellettuale nella consapevolezza viene accompagnato dal sentire: il cuore batte forte, vive e sente tutta l’emozione in esso contenuta.

Il 20-5 il Sole, il luminare principale della nostra vita, entra nel segno dei Gemelli e tutto ciò che viviamo e percepiamo assume un’atmosfera più dinamica, curiosa, leggera, frizzante, divertente, intellettuale ed espressiva.

Con la presenza nel segno dei Gemelli di Venere, Mercurio, il Nodo Nord ed il Sole tutto viene amplificato nelle caratteristiche suddette. E con l’aria fanciullesca e curiosa dei Gemelli, affronteremo quelle situazioni che ancora dobbiamo risolvere, trovando soluzioni a problemi che cerchiamo di risolvere da un po' senza successo.

Il 23-5 Saturno il grande maestro severo e richiestivo, signore del Karma diventa Retrogrado in Acquario e si farà sentire…

Ciò che abbiamo trascinato per inerzia, ora mostra tutta la sua evidenza: ora è tutto reale e alla luce del Sole e non possiamo più nasconderci dietro a scuse o temporeggiamenti e dovremo necessariamente rivalutare quelle aree della nostra vita che non funzionano più.

Ripensiamo e riprogettiamo tutto ciò che nella nostra vita va modificato o lasciato andare.

Non appena Saturno riprenderà il moto diretto a metà ottobre, saremo in grado di trovare tutte le soluzioni per migliorare la nostra vita.

Il 26-5 una grande eclissi con la Luna Piena in Sagittario congiunta al Nodo Sud ci riporta al tutto ciò che abbiamo già appreso da esperienza passate e della direzione da intraprendere.

L’Asse Gemelli/Sagittario ci parla di crescita intellettuale e spirituale, di fiducia necessaria per affrontare le difficoltà della vita. Ora, accanto a tutto ciò che è stato già appreso, ci viene chiesto di porre l’attenzione nella consapevolezza di ciò che siamo e dei cambiamenti ancora da intraprendere per arrivare ad essere una stella che brilla nel firmamento.

Tutto si muove in questa direzione; l’Universo ci mostra la sua perfezione ed infallibilità.

Con l’inizio della retrogradazione di Mercurio in Gemelli congiunto a Venere, sperimenteremo e sentiremo le situazioni con una forte vibrazione emozionale, che prenderà sempre più consapevolezza e chiarezza con il passare del tempo, grazie alla capacità di Mercurio di aiutarci a comprendere.

Avremo bisogno di tempo per comprendere: la Retrogradazione ci da l’occasione di analizzare a fondo tutto il vissuto emozionale interno , ma alla fine il risultato ci sorprenderà.

Il mese si chiude con la congiunzione del Sole in Gemelli al Nodo Nord, il nostro rappresentante più importante si unisce alla direzione da intraprendere, rendendoci più chiaro ed evidente il Cammino, tutto è più chiaro e l’andamento della nostra vita migliora.

Il tempo ci aiuterà ad apprendere come meglio utilizzare tutto ciò che di nuovo abbiamo appreso ed è fondamentale nella nostra vita. Ci domanderemo come abbiamo potuto non farlo prima! Tutto diventa più chiaro.

Siamo esseri di luce e l’Universo è con noi per aiutarci a realizzare la nostra vera natura pienamente.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..” Dante, Divina Commedia, Inferno


Liana

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti