top of page

IL MICRO E IL MACRO IN TORO E IN ACQUARIO

Oggi si perfeziona la quadratura tra il neoentrato Mercurio in Toro a 2° e Plutone r in Acquario.


Due rappresentanti di energie ctonie a livelli diversi. Plutone re degli Abissi per eccellenza; Mercurio psicopompo traghettatore di Anime e messaggero tra i due mondi, quello sotterraneo e quello in superficie.


Due energie che portano in noi i collegamento antico e atavico con le radici, con gli antenati. Uno più grande che insegna all'altro come procedere.


Le energie dell'oscurità sono potenti, intense, non sempre negative o malefiche, non sempre in collegamento con spiriti o entità altre. Ciò che sempre è elemento di differenza è la nostra consapevolezza ed il nostro intento.


Plutone comunica la sua sapienza a Mercurio che deve ancora imparare le cose della vita, a non essere ingenuo e istintivo.


Il suo sentire non è sbagliato ma va dosato e calato nella realtà umana con attenzione.


Il risveglio è alle porte. Ogni essere incarnato ha il dovere di entrare nella conoscenza e consapevolezza della storia del proprio lignaggio e se necessario guarirla. Le frequenze si alzano e ci chiedono di più, in particolare maggior presenza e unione.


I messaggi arrivano, inaspettati e sorprendenti. Occorre imparare a incanalare la forza di proseguire questo viaggio, di affrontare il dolore se presente e cercare la via per liberarcene, anche se dovesse inizialmente far soffrire.


Proprio come il principio di certe cure come l'omeopatia o le terapie vibrazionali o i fiori, nel momento in cui agiscono su di noi, portano dapprima un aumento del sintomo per poi scioglierlo.


E' un meccanismo ormai confermato in tante modalità di cura e guarigione. Il processo di guarigione funziona così.


In questo passaggio di insegnamento sacro, la Luna in Vergine si oppone a Saturno in Pesci: l'impulsività dell'emozione viene aiutata a riflettere dalla saggezza riconosciuta che le suggerisce di controllare la sua reattività, trasformando la propria emotività in energia propulsiva d'azione e crescita.


Tutto arriva alla nostra consapevolezza. Accogliamolo con pazienza, si svelerà chiaro piano piano.


Facciamone buon uso.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle...”


Liana Celesti



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page