top of page

INTEGRARE I SENTIMENTI – LEGAMI

In questa giornata, in questo mese, in questo anno dove tutto scorre sempre più velocemente, dove le frequenze e le vibrazioni sono accelerate e in linea con quelle della Terra, dove tutto si trasforma e CI trasforma alla velocità della luce, alcuni pianeti compiono dei passaggi intensi che ci costringono a porre l'attenzione su alcuni punti importanti della nostra esistenza e del nostro sentire anche se anch'essi viaggiano ad una velocità accelerata.


Il primo passaggio importante che risalta ai nostri occhi in questa giornata è Mercurio in Cancro a 19° in trigono a Saturno in Pesci.


Viene messa in risalto l'appartenenza ed il senso di unione. I Pesci ci accompagnano all'amore dell'Universo, all'amore incondizionato che con la presenza del pianeta della struttura vuole consolidare il senso di unione ad un legame più alto e spirituale, quello con il Divino, con la fonte originaria da cui ci siamo separati quando abbiamo deciso di rediscendere sulla Terra per attraversare un'altra esperienza evolutiva di densità.


Saturno sappiamo essere un principio severo che porta al sacrificio; in passato veniva descritto come colui che porta karma e che restringe.


Sappiamo però che è “il Maestro”, che solo attraverso il percorso di conoscenza, formazione e consapevolezza a cui ci indirizza, noi possiamo davvero raggiungere la vetta della montagna e uscire dalle nostre densità.


Tramite lui, che questa volta indica a Mercurio di lavorare sulla consapevolezza con amore ed empatia, impariamo ad affrontare i problemi e a superare le densità.


Immaginate di avere un compito da svolgere richiesto dal vostro capo che però non riuscite in alcun modo a fare in maniera soddisfacente. Quale potrebbe essere la soluzione? Evitare di farlo? Certo ci risparmieremmo delle difficoltà e fatiche ma ci troveremmo di fronte al nostro capo con le mani vuote e non faremmo una bella impressione.


L'unico modo per risolvere le cose e le densità che ci capitano nella vita è attraversarle applicandoci e dedicandoci al compito da svolgere.


In questa giornata Venere in Cancro a 11° incontra in quadratura il Nodo Nord in Ariete ed in sestile Marte in Toro. La direzione indicata dal nostro cammino interiore dovrà sempre rimanere in contatto con la nostra emozione, lasciando risvegliata e attiva la nostra sensibilità e capacità empatica.


L'unica via è rimanere in connessione nel qui ed ora con il nostro cuore e con quello degli altri esseri che incontriamo nel nostro cammino.


Possibile emotività in questi giorni, lacrime calde che scendono irrefrenabili, commozione di fronte a situazioni toccanti, voglia di abbracciare coloro che ci sono vicini.


Ascoltiamo questo richiamo.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana Celesti – Astrologa karmico/evolutiva



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

留言


bottom of page