top of page

LILITH E CHIRONE IN QUINCONCE

Un aspetto molto particolare oggi nel nostro Cielo.


Due dei simboli karmici più significativi sono i protagonisti di un unico e principale aspetto che ci coinvolge tutti: un Quinconce.


Come detto già in altre occasioni il Quinconce è un aspetto di 150° che mette in connessione due energie molto molto diverse tra loro che in genere faticano a parlarsi.


In questo le energie coinvolte con le due figure karmiche sono l'Ariete e la Vergine: il primo è caratterizzato al suo interno da 3 pianeti come il Sole, Marte e Plutone, mentre la Vergine da Urano, Mercurio e il pianeta Y simbolo del principio maschile.


Mettiamoli insieme e vediamo che non hanno in realtà punti in comune ma forse che ognuno di loro può apportare una spinta all'altro per compiere un passettino in avanti nel nostro cammino di crescita.


L'Ariete infatti porta la forza necessaria per vincere le paure bloccanti che ci piantano in un punto fermo senza più permetterci di andare in avanti.


La Vergine ci indica la direzione per il futuro da percorrere giorno dopo giorno con pazienza e dedizione, a piccoli passi.


La presenza delle due ferite suggerisce il bisogno di guarire per proseguire il nostro viaggio verso la direzione che più ci chiama.


Terra-Fuoco, le energie di questo quinconce, stanno qui a rappresentare la spinta alla concretezza, il controllo sugli impulsi che ci distolgono dal lavoro e dall'impegno costante di perseguire il nostro obiettivo verso la riunione col tutto.


 Mentre Lilith recupera l'ordine superiore d'amore per ristabilire le priorità della nostra vita nel quotidiano, kirone in Ariete lavora sul recupero della forza, dell'individualità riconosciuta, del coraggio necessario a servizio della prosecuzione del viaggio.


La mente portata in dono dalla Vergine così pragmatica e capace di autocontrollarsi aiuta l'impetuoso e impulsivo Ariete a controllare la sua reattività e a cercare di programmare le azioni necessarie al mantenimento della via.


Voglio chiudere con una citazione trovata in giro nel web, molto molto significativa:


“Chi non si prende

la responsabilità

di decidere

 non sarà mai

padrone

della sua vita.”


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana Celesti




2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page