LUNA NUOVA DEL 12-4-2021

Questa notte alle h.4,30 ora italiana, la Luna raggiungerà l'inizio della sua massima oscurità a 22°24' dell'Ariete. La Luna sarà congiunta al Sole anch'esso a 22°24'in Ariete, entrambi in II Casa, a Mercurio in I Casa in Ariete, a sua volta congiunto a Kirone in Ariete in I Casa. Contemporaneamente a questi aspetti, Luna Sole e Venere saranno in aspetto di sestile a Giove in Acquario, in quadratura a Plutone in Capricorno in XII Casa. Per finire gli aspetti, Mercurio in Ariete sarà congiunto a Kirone in I Casa, Giove in Acquario trigono a Marte in Gemelli e Urano in Toro in II Casa in aspetto di quadratura a Saturno in Acquario in XII.....

Tanti aspetti....tanto movimento.....tanta densità...tanta energia...tanto cambiamento! Si apre un portale che ci permette di entrare in contatto con le potenti energie della Luna Oscura. Mettiamoci in contatto animico con le energie sottili, seguendo i riti di Luna Nuova e la semina dei nostri desideri e rimaniamo aperti ed in ascolto. Continua la richiesta dall'Universo di muoverci e percorrere il cammino personale di evoluzione per aumentare il nostro livello di frequenza e continuare e/o portare a conclusione il processo personale di guarigione. In ogni fase di Luna Nuova c'è la possibilità di affronatare un piccolo personale processo di morte e rinascita, per uscire da comportamenti negativi e controproducenti. Ogni volta che ci rifiutiamo di morire a noi stessi, rimaniamo in una fase di stagnazione che fa concretamente morire una parte di noi che pian piano si spegne. Non c'è Rinascita se non entriamo nel processo di trasformazione della nostra persona e della nostra anima. Attraverso il periodo di Luna Nera abbiamo l'occasione di disintegrare il vecchio per liberarci dalle zavorre che ci limitano (compito di Urano); abbiamo l'occasione di purificarci arrendendoci al cambiamento e comprendendo il vero significato della trasformazione che la vita ci chiede (compito di Nettuno); abbiamo l'occasione di rigenerarci e rinascere attuando la trasformazione in noi, non senza aver conosciuto e accettato a fondo le potenti energie e forze a nostra disposizione (compito di Plutone). Il cielo e le stelle ci accompagnano in questo processo ed in questa fase cominciata già dallo scorso mese in maniera più chiara e decisa. L'energia dei due luminari Sole e Luna congiunti a Venere ci donano il fuoco dell'Ariete: forza, istinto, coraggio di intraprendere quel passo che fatichiamo tanto a fare. Mercurio ci aiuta a comprendere come poter consolidare e rinnovare la nostra casa interiore con la freschezza e la capacità del nostro bambino interiore. Il lavoro di guarigione sulla nostra ferita karmica porta ad un consolidamento del nostro Io: finalmente sappiamo chi siamo, con le nostre risorse e i nostri limiti e possiamo proseguire il cammino con coraggio e determinazione. Ad espandersi è anche il nostro "sentire", la nostra capacità di intravedere finalmente la direzione da seguire. Il sentire è profondo e ci permette di ambire alle nostre aspirazioni più alte. Troviamo il coraggio di rompere gli schemi rigidi seguiti fin qui; abbiamo delle risorse nascoste in noi che vengono da molto lontano alle quali ora possiamo attingere. Non dobbiamo aver paura se seguiamo la voce interiore che ci chiama: seguiremo il cuore, rispetteremo le regole imposte dalla nostra coscienza, acquisite dall'educazione ricevuta e dalle esperienze fatte, nei termini in cui non ci limitano nell'espressione della nostra anima e della direzione della nostra vocazione e della nostra vita. Il Grande saggio ci accompagna e ci aiuterà a seguire quella lucina che ora riusciamo a vedere in lontananza. Manteniamo la fiducia in noi e la pazienza, arriveremo là dove è necessario che il nostro cammino evolutivo ci porti, seguendo i giusti tempi di maturazione dei nostri frutti. Buon proseguimento del cammino evolutivo. Buona rinascita.

"..e quindi uscimmo a riveder le stelle.."Dante, Divina Commedia, Inferno

Liana

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti