top of page

LUNA NUOVA IN LEONE – ORA MI VEDETE?

Esattamente il 16 agosto, alle ore 11,38 sulla Capitale al grado 23°17' del Leone, la Luna raggiunge il suo picco di buio. Al contrario della Luna Piena che questo mese si manifesterà per due volte, la Luna Nuova scandisce esattamente alla metà del mese e del ciclo lunare le fasi di trasformazione.


Abbiamo incontrato la precedente lunazione in Acquario in congiunzione con l'Asse dei segni Leone/Acquario come ad accompagnare il viaggio di individuazione e liberazione di chi siamo, di liberazione dal karma personale e familiare.


L'onda di manifestazione delle energie lunari di questo mese vede un'onda che va dall'Acquario, al Leone, ai Pesci: l'obiettivo finale è l'unità tra gli esseri viventi, passando dal riconoscimento del nostro dono per poi convergere nell'Unione con l'altro nell'Amore dei Pesci.


In questi giorni abbiamo assistito a transiti importanti del “cuore” in varie forme: in questa Luna Nuova, che ricordo essere la manifestazione più potente dei nostri poteri “magici” e speciali, (nella fase di Luna Nuova viene fuori la nostra capacità più sensitiva e percettiva, quella che ci permette di manifestare la magia che è in Noi), possiamo osservare che Sole e Luna congiunti, sono a fianco di Venere R ad un grado di distanza e a Lilith poco più in là, che intensificano l'attenzione sul cuore e sulla passione.


Tutti e quattro formano un interessante Stellium che, per via dell'Effetto Risucchio, prendono particolarmente il colore dell'Energia Acquario andando a recuperare nel passaggio ciò che abbiamo vissuto nella Luna Piena di inizio mese e mostrando come il movimento sia fluido e tutto collegato.

I due luminari formano una quadratura precisa a Urano in Toro che ancora suggerisce di trovare una via futura di integrazione cambiando la nostra visuale futura, integrandola in modo più naturale possibile alla nostra natura.


Il Quinconce esatto al grado tra Kirone retrogrado in Ariete e Mercurio in Vergine con Marte in prossimità stretta, mostrano che l'unica via possibile è quella della Consapevolezza.


Solo portando attenzione e ordine ai nostri ricordi possiamo davvero risolvere i nodi karmici che a volte ci trasciniamo per generazioni o per sistemi familiari.


Come possiamo essere felici se non recuperiamo il Potere del Passato e delle nostra Linea d'Origine? Siamo qui grazie ad esso. Il futuro porta felicità e realizzazione solo se e quando impareremo a fare pace con il passato, reintegrando nel futuro il ricordo di chi eravamo e da dove venivamo.


Non a caso l'Asse Medio Cielo/Fondo Cielo si esprime tra il Cancro e il Capricorno al 29° con Plutone retrogrado congiunto al Fondo Cielo: solo recuperando la nostra storia personale e familiare possiamo rimettere al giusto posto ogni tassello della nostra esistenza e delle nostra famiglia riportando il tutto nell'Ordine dell'Amore Universale e dando l'opportunità di realizzazione dei due luminari in X casa.


Allora ci accorgiamo che l'aspetto più importante del Segno del Leone, richiamo da questa Luna Nuova è uno dei principali del segno: dare spazio alla Potenza del Cuore!


Espandiamo ed emaniamo amore a tutte le creature; e per tutti i “leoncini” manifestate la vostra incredibile capacità di generare Cuore verso tutti.


Come per ogni lunazione, a tutte le persone iscritte al mio sito www.isegretidelcielo.it arriverà a breve la pratica rituale dedicata a questa energia.

“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana



1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page