top of page

LUNA NUOVA IN TORO – INIZIA UNA NUOVA FASE

Se vuoi puoi ascoltare il VIDEO. NON DIMENTICARE DI METTERE UN LIKE!



Nel pomeriggio di domani 19 maggio alle ore 17,53 la Luna si congiunge al Sole a 28°25' esatti nel Segno del Toro.


I due luminari formano l'aspetto di Luna Nuova, che riguarda la parte oscura del potere della Luna, appena entrati nella VIII Casa, luogo per eccellenza dedicato all'ombra e al buio.


Con la lunazione di domani si chiude il primo corridoio di Eclissi del 2023 (il prossimo sarà in ottobre) che si è aperto con la Luna Piena in Bilancia del 6 aprile.


Per chi non lo sapesse, Ricordo che il corridoio di eclissi si apre con la lunazione precedente a quella in cui effettivamente avviene l'eclissi e si chiude con quella successiva.

I corridoi di eclissi rappresentano sempre dei passaggi intensi che vanno a lavorare sulle nostre ombre e sul karma da sciogliere, sulle lezioni da apprendere. Le eclissi infatti avvengono solo se i due luminari formano il loro aspetto di Luna Nuova o di Luna Piena entro i 5° dall'Asse dei Nodi Lunari.


Questi ultimi ci portano appunto in evidenza gli aspetti già elaborati ed evoluti dalla nostra Anima nelle esperienze precedenti e quelli ancora da acquisire ed integrare.


L'Asse dei Nodi Lunari che da 1 anno e mezzo circa si trovano nell'Asse Toro-Scorpione stanno lavorando con noi e su di noi aiutandoci a comprendere la necessità di portare alla luce e rendere positivo, tutto ciò che rappresenta il nostro Potere e che se non fatto emergere può manifestarsi con forme distorte di manipolazione, abuso, controllo, menzogna, opportunismo, furbizia e inganno.


Ciò che rappresenta “il nostro DONO” può manifestarsi in una modalità negativa per noi e per gli altri.


Questa Luna sembra voler mettere insieme i due aspetti di luce/pace e quelli bui/distorti: la Luna Nuova mette sempre l'accento sulla nostra parte ombra, sul potere nascosto, sulla necessità di piantare il seme della consapevolezza di chi siamo veramente e profondamente, in modo da risolvere tutti gli aspetti ancora non sanati ed integrati che creano ostacoli e tormenti nelle nostre esistenze.


Si apre una nuova fase; simbolicamente questa Luna è un nuovo inizio che vuole basare il suo andamento sulla positività, sulla genuinità, sulla fiducia e sul benessere personale e comune, senza negare la capacità di trasformazione acquisita.


Le nostre Anime hanno fatto importanti salti quantici verso la propria crescita e occorre riconoscere chi siamo e dove stiamo andando.


Nel momento della congiunzione Sole e Luna si trovano in Toro nella casa scorpionica del potere, della profondità, dell'intelligenza ma anche di tutte quelle capacità che se usate male possono diventare oscure e negative.


Credo non sia un caso che questa lunazione avvenga in una posizione con due elementi opposti. L'integrazione delle parti richiede necessariamente l'ascolto di entrambe e la visione dell'insieme. Proprio come il lavoro che in genere indico alle persone per integrare Lilith, la nostra parte ombra, anche qui sarà necessario che le due parti apparentemente diverse e “nemiche” si incontrino ed imparino a conoscersi, a diventare alleate tra loro.

Tutto ciò che è diverso rappresenta qualcosa che ci fa profondamente paura fino a quando non facciamo lo sforzo di conoscerlo meglio. A quel punto vediamo nell'altro un altro come Noi, con le stesse paure e fragilità ma anche con gli stessi bisogni e desideri.


L'unione di aspetti diversi, soprattutto se opposti, porta sempre un arricchimento ed un'espansione.


Non ci dimentichiamo che siamo in una fase positiva di espansione con Sole e Giove in Toro.

La stessa lunazione vede un dialogo con il Pianeta che sta facendo un lavoro profondo

di pulizia e guarigione in noi e che simboleggia sempre l'energia dello Scorpione. Plutone retrogrado infatti forma con i due luminari un aspetto di trigono, quasi a dire che occorre riconoscere e mostrare alla luce del sole le nostre paure e aspetti oscuri proprio per far in modo che si sciolgano e non rappresentino più un ostacolo per noi.


Occorre aprire gli armadi per liberare gli scheletri che per paura abbiamo nascosto all'interno rimanendo prigionieri di un gioco distorto e perverso.


Plutone forma allo stesso tempo un'opposizione con Marte in Cancro quasi avesse l'intenzione di provocare una reazione energica di azione del nostro vissuto emotivo.

Facciamo valere le emozioni profonde e intime affinché siano loro a condizionare il cammino verso la felicità e non le esigenze che la realtà esterna ci costringe a seguire.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana


Per tutti gli iscritti al sito che aspettano le indicazioni per fare il Rito, vi invito con tutto il cuore a praticare questa sera la semina di un semino di gioia e positività per tutti gli amici dell'Emilia Romagna che stanno soffrendo e che hanno bisogno di noi.



38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

ความคิดเห็น


bottom of page