LUNA NUOVA IN VERGINE: COGLIAMO L’OCCASIONE

Domani alle 2,50 ora italiana La Luna si manifesta nel massimo splendore della sua ombrosità congiungendosi al Sole in Vergine. Come ho scritto nel mio post sul Cielo di Settembre, siamo in un momento energetico movimentato, talmente denso e ricco di transiti da farci percepire un senso pesante e profondo di stanchezza, quasi come fossimo inchiodati al suolo. Pur non essendo transiti pesanti, la loro abbondanza e concentrazione in questi giorni ed in questo mese ci hanno immediatamente fatto passare da un tempo lento, quello delle ferie, dove abbiamo avuto la possibilità di assaporare e gustare godimento, benessere, e rilassamento, ad uno non eccessivamente “rumoroso” ma in movimento, denso, che ci ha costretto di botto a risvegliarci e a mettere i piedi per terra per “risolvere” situazioni che vanno chiuse. In questi passaggi così attivi, La Luna Nuova in Vergine ci porta l’occasione di sperimentare una certa confusione che ci costringe a guardare dentro. La sua posizione di opposizione a Nettuno retrogrado in Pesci, fa riemergere cose che hanno avuto una certa importanza dentro di noi e nel nostro passato: sogni mai realizzati o lasciati morire per strada, illusioni ad occhi aperti che ci hanno fatto perdere la via e a volte l’occasione della nostra vita, fallimenti, delusioni o rinunce non elaborati che ancora oggi evitiamo perché troppo dolorosi, l’incapacità di scegliere noi stessi ed la mancanza di coraggio di intraprendere la nostra Via, adeguandoci alle volontà degli altri (genitori in primis). Vissuti intensi che ci ancorano a terra e non ci permettono di fluire seguendo la ROTTA NATURALE che la nostra Anima dovrebbe e avrebbe voluto intraprendere per realizzarsi. L’opposizione che si presenta contemporaneamente a quella della Luna Nuova è quella tra Marte in Vergine opposto a Nettuno retrogrado in Pesci: ancora l’energia di rabbia, aggressività e forza stuzzicano tutto il peso che ci portiamo dentro da troppo tempo affinché esca dal profondo e possa finalmente essere visto e risolto. Ebbene sì, non dobbiamo aver paura del dolore e di soffrire di fronte ad energie molto sollecitanti, ma essere GRATI, solo così possiamo smettere di negare a noi stessi certe evidenze e lasciarle finalmente andare. Gioiamo per i movimenti di queste energie che vogliono aiutarci a VEDERE e a SENTIRE. Un aiuto importante a questo transito, affinché lavori bene e definitivamente nel profondo, è dato dalla congiunzione potente di LILITH ed il Nodo Nord, la nostra sfida evolutiva più importante: finalmente Lilith ci spinge a gridare e ad affermare ad alta voce, soprattutto a noi stessi, tutto il sommerso doloroso e fastidioso, e Lilith non usa di certo maniere e modi delicati.

Lei arriva con la forza di un uragano a farci confessare il non-detto fastidioso per raggiungere la LIBERTA’ di poter essere e vivere finalmente mostrando la vera sé e facendo ciò che veramente le piace e la soddisfa. Il magnifico aspetto di trigono tra la congiunzione Lilith-Nodo Nord in Gemelli, Saturno retrogrado in Acquario e Mercurio in Bilancia, ci portano in maniera lucida e chiara a consolidare il nostro vero Sé, il nostro bisogno, a far sentire la nostra voce e a mostrare le nostre capacità in tutto e per tutto. Si affinano le capacità extrasensoriali e la percezione delle energie sottili che ci aiutano a prendere consapevolezza e a radicare la nostra Conoscenza e Saggezza. Con tanta sofferenza e tante prove da superare nella vita, il nostro bagaglio è molto ricco ed è ora Tempo di mostrarlo. Fertile immaginazione, spiccate doti narrative, accentuata fantasia in tutti i settori della nostra vita, ci aiuteranno ad esprimerci sotto ogni punto di vista e non mancherà di certo la voglia e la capacità di dare libero spazio alle nostre fantasie erotiche più intime senza vergognarci o sentirci in colpa. FINALMENTE! Aggiungerei!!! Il momento può essere faticoso se ci opponiamo e resistiamo a ciò che deve essere affrontato e fatto. E SIA……


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..” Dante, Divina Commedia, Inferno


Liana

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti