LUNA PIENA IN CAPRICORNO – LA MAGIA DI S.GIOVANNI

Il 24 alle ore 20,39 la Luna diviene Piena nel segno del Capricorno, segno associato alla Porta del Cielo. Secondo le antiche conoscenze gli uomini potevano lasciare il mondo terreno e umano per entrare finalmente in quello degli Dei, aumentando nel loro livello vibrazionale energetico. Il giorno di S.Giovanni era considerato un giorno magico che simboleggiava l’apice dello splendore solare, la pienezza della vita, la maturazione del raccolto da proteggere dalle intemperie..attraverso dei riti propiziatori capaci di accrescere le energie positive e respingere quelle negative. Da lì la nascita di riti vari, tra cui l’accensione di falò o la preparazione della nota Acqua di S. Giovanni capace di portare fortuna, prosperità, salute e amore. Secondo una leggenda, nella notte del 24 giugno gli Dei facevano passare i nuovi nati sotto forma di Rugiada, per cui si crede che in questo tempo i fiori siano colpiti da una particolare forza e da lì la preparazione dell’Acqua per ripulire dalle energie negative ed attirare quelle di abbondanza e fertilità.

Che dire di questa lunazione che cade esattamente nella giornata legata alla magia…… Tutto è amplificato, tutto è ridondante, tutto è possibile. Il quadrante preso in considerazione dagli aspetti dei pianeti tra loro ci porta nel mondo più interiore e profondo della nostra anima e del nostro cuore. Venere e Nettuno in trigono, in sestile a Plutone ci invitano a consolidare la nostra capacità di essere uniti al tutto nell’Amore, di farlo diventare parte di noi come fosse la nostra casa, il nostro abito da presentare ed utilizzare anche con gli altri. E’ un viaggio nell’intimo di noi stessi per renderci conto che adesso Noi Siamo….siamo qui, siamo forti, siamo solidi, che la vita non può più piegarci facilmente perché quello che fino a non molto tempo fa era un “fuscello” ora ha sviluppato un “tronco” solido e resistente in grado di percepire le sottili sensazioni della vita. Possiamo “sentire ed essere forti e radicati” allo stesso tempo e resistere alle forze di quelle energie che tentano di tirarci giù……. Siamo connessi alla Luna…..il suo potere in questo giorno è amplificato, nutriente, accogliente, chiaro, senza veli, così come noi stiamo imparando ad essere. La nostra essenza vibra, risuona al richiamo magico di questo profondo viaggio nelle energie del profondo. C’è una grande energia di amore e connessione che ci accompagna. Abbiamo la giusta dose di forza e coraggio per apportare i cambiamenti richiesti, per lasciar andare quelle zavorre che ci portano giù, quegli attaccamenti che è ora di lasciar andare per dare spazio alla nostra vita, al nostro bisogno di esprimere l’amore che abbiamo dentro, soprattutto nei confronti dell’altro. Colui che è portatore di amore ci aspetta: andiamogli incontro con coraggio.

“..e quindi uscimmo a riveder le stelle…”

Liana

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti