top of page

MARTE QUADRATO A PLUTONE - LA VERIFICA

Ci troviamo nel consueto passaggio di verifica e consenso che dall'inizio dell'anno ha sempre applicato Plutone su tutti i pianeti entrati in un nuovo segno.


Ora è il tempo di Marte in Toro che incontra in quadratura Plutone R in Acquario a 1°43'.


Proviamo a riflettere mettendo accanto queste due energie e cerchiamo di capire che tipo di lavoro stanno compiendo su di noi.


Marte, abbiamo visto, ha addolcito la sua energia concentrandola sul lavoro fisico, sulla resistenza e sulla costruzione; potrebbe essere associato alla figura solida e su cui contare di un padre di famiglia che si prende cura dei suoi cari, per cui si impegna a lavorare duramente.


A volte potrebbe eccedere nel senso di protezione, cedendo a reazioni di gelosia e attaccamento (uno dei rischi dell'energia Toro).


E' qui secondo me che si inserisce la quadratura di Plutone R. L'Acquario sappiamo bene essere un segno di apertura all'altro, di anticonformismo e di non attaccamento all'ego, al possesso e alle idee.


Possiamo già intuire che il nostro Dio del mondo di sotto vuole suggerire a Marte di tenere a bada la sua impulsività che in questa fase potrebbe non dare il giusto spazio di ascolto alle persone a lui care o la giusta libertà d'azione.


E' solo quando lasciamo aperte le porte al nuovo e a tutti i doni che la vita e l'Universo ci inviano che riusciamo davvero a fluire con il creato.


A confermare questo aspetto contemporaneamente nel firmamento Venere in Gemelli incontra in sestile a 22° Kirone in Ariete, energia affine a quella di Marte da inserire come meta futura di destinazione.


Si può allora pensare e cercare la direzione del nostro futuro nella vita se non ci mettiamo 'anima e core'?


La dedizione, la responsabilità, l'ascolto, la coerenza, la presenza e l'amorevolezza verso tutti e tutto, sono i punti cardine del nostro successo e della realizzazione nella nostra vita.


Una cara amica nonché ottima professionista Consulente di Marketing, Aleksandra Bobic che trovate in rete, pubblica ogni giorno consigli su come promuovere la propria attività molto interessanti e utili anche e soprattutto a livello personale.


E' ovvio infatti che se non mi dedico a me stessa e a trovare la via del mio successo come persona, farò fatica a far sbocciare l'attività: i due aspetti sono decisamente collegati.


Vi cito lei perché nelle ultime settimane ha ribadito più volte che non dobbiamo mollare, anche quando ci sembra che le cose non girino, perché soprattutto nel settore del lavoro, del commercio e della rete, occorre fare un lungo lavoro di contenuti, di presenza e di costanza, che alla fine darà i suoi frutti.


Non è forse così anche per noi a livello personale? Io trovo di sì.

E' necessario trovare la costanza, la presenza e la qualità del lavoro che facciamo su di noi.


Non possiamo pretendere dall'Universo di raggiungere un qualsiasi punto di successo senza metterci l'impegno dovuto. In fondo ce lo meritiamo perché noi siamo Esseri che Valgono.


Curiamo amorevolmente il nostro valore ed il nostro cammino con pazienza, tutto maturerà a tempo debito: la vita porterà in dono il giusto riconoscimento.


Cosa stai attirando?


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana Celesti – Astrologa karmico/evolutiva


PS: date un'occhiata al nuovo look del sito. Vi piace?





0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page