top of page

MARTE vs SATURNO RETROGRADO: FORZA O SAGGEZZA?

Molto interessante l'aspetto che il Cielo di oggi ci mostra. In perfetta opposizione a 6° si trovano Marte in Vergine e Saturno retrogrado in Pesci.


I due sono accompagnati ancora dallo Yod Venere-Plutone r e Nettuno r al quale si aggiunge la Luna dal segno del Leone. Contemporaneamente rimane la quadratura di Plutone r in Capricorno e il Nodo Nord in Ariete entrambi al grado Anaretico.


Quante parole...... Ma che cosa ci sta dicendo il Cielo?

Avete presente quando volete ottenere quel determinato risultato o obiettivo a tutti i costi e siete disposti a fare carte false pur di riuscirvi? Avete mai provato?


Io sì. Posso testimoniare che il detto “chi la dura la vince” a volte va a buon fine ma spesso non è così. Mi è capitato molte volte nella vita che proprio quando mi sono impuntata ed ho insistito con forza e determinazione per raggiungere quel risultato è sempre accaduto qualcosa che mi ha impedito di raggiungerlo.


So che per fortuna non per tutti è così e me ne rallegro; per me sì. Con questo voglio portare un esempio dell'opposizione di oggi tra Marte e Saturno che sembra proprio raccontare questo e vi spiego il perché.


Non dimentichiamoci che Saturno è Retrogrado: ciò vuol dire, in Astrologia Karmica, che porta di fronte a noi un karma familiare fino a quando non poniamo attenzione di guarigione in esso.


Il dialogo tra i due usa termini di lotta, sfida, contrasto, opposizione in tutti i sensi, testardaggine. Da una parte Marte che usa la sua forza per ottenere a tutti i costi ciò che vuole, incaponendosi sempre di più nel momento che intravede ostacoli che possono opporsi al suo desiderio; dall'altra Saturno retrogrado che resiste a tutti i costi, solido, determinato a mostrare a quella fonte di puro impulso che non si può avere tutto ciò che si vuole, se prima non si risolvono e vedono i blocchi che ci impediscono di realizzare.


Saturno retrogrado, dalla sua posizione in Pesci, diventa un palo fermo e resistente, che con amore sembra dirci “non fermarti all'apparenza delle cose, vai oltre, liberati dagli attaccamenti e dagli impulsi, non vedi che ti rendono cieco?”


E' qui che Marte in Vergine ha l'occasione di maturare, di espandere il suo potere di forza e di comprenderne soprattutto il vero senso e l'utilità. La sua forza serve per realizzare noi stessi, per non arrenderci, per trovare il coraggio di andare a fondo nelle cose, di capire che non esiste dolore al mondo, per quanto esplosivo, che può davvero ucciderci. Ce la possiamo fare. Marte ci da la forza di credere in noi, di provare, di non fermarci.


Serve la forza di intraprendere un cammino forte e a volte doloroso nell'affrontare i nodi del passato, sia che siano i nostri, sia che siano quelli della famiglia d'origine.


Intanto la Luna porta aiuto a Venere nello Yod, portando un po' di tenerezza, sentimento, dolcezza nel cammino per risolvere il karma antico e ammorbidendo l'atteggiamento giudicante che scatta in noi.

Presto il Sole e la stessa Venere cambieranno di Segno e l'energia del Cielo si tingerà ancora di colori diversi.


Accogliamo sempre ciò che arriva. Osserviamo le case coinvolte nel nostro tema nei due segni; ci stanno mostrando qualcosa.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”

Liana



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page