top of page

MERCURIO ENTRA IN CAPRICORNO

Siamo giunti al giorno in cui il nostro amico della “parola e della giovinezza” entra nel segno del tempo e dell'età matura.


Puer et Senex, l'eterna contrapposizione tra il giovane ed il vecchio, il Capricorno/Saturno e Mercurio/Gemelli.


Oggi Mercurio, simbolo della giovinezza, dell'entusiasmo e curiosità giovanile, bramoso di entrare nella vita, curioso di sapere ma anche fremente del tutto e subito, impaziente nel suo impulso ad andare e a non riflettere sulle cose, entra nel segno che come significato è esattamente l'opposto: vecchiaia, maturità, riflessione, analisi profonda che precede ogni passo e decisione.


Eppure questi due aspetti si completano a vicenda. Il vecchio nei suoi lunghi anni di esperienza di vita è stato colto da malori, ha dovuto affrontare problemi e sofferenze e può aver dimenticato che anche lui un tempo è stato giovane. Mercurio in Capricorno aiuta tutti noi proprio in questo. Essere consapevoli è la cosa fondamentale nel cammino di evoluzione dell'Anima ma non se comporta stasi e rigidità (rischi in cui può incorrere l'energia capricornina).


E' grazie a Mercurio che il segno della maturità e del Tempo può ritrovare la sua giovinezza interiore che è mezzo per tornare a vibrare e sentirsi vivi, a gioire e godere delle nuove occasioni da esperire.


Mercurio porta la capacità di capire ma impara in questo segno a “stare”, a diventare adulto e maturo e a non perdersi in troppa leggerezza e divertimento, pur preziosi nelle giuste quantità.


Arrivano delle settimane in cui possiamo cogliere l'occasione di recuperare la gioia e la freschezza, l'entusiasmo e la curiosità pur mantenendo e non dovendo rinnegare la sapienza acquisita con l'esperienza e con l'età.


Venere in Sagittario accompagna il passaggio con un quinconce a Urano R in Toro: Terra-Fuoco, energia vitale che si unisce e trova realizzazione concreta focalizzandosi in un progetto.


Diamo uno sguardo al passato e puntiamo subito dopo al futuro per mettere i primi mattoni di una nuova visione di vita.


Unisco questa riflessione ad una speranza profonda d'amore che possa aiutare, proprio con l'arrivo dell'attenzione, della comunicazione, della trasmissione delle idee e dei valori nel segno della responsabilità e del giusto incarnati da Mercurio in Capricorno, tutti quegli esseri umani che stanno ormai perdendo la connessione all'amore divino e al senso di appartenenza e unione, affinché la ritrovino per non dover più sentire di atrocità commesse su poveri esseri indifesi, siano essi animali, bambini o civili in una sanguinosa guerra.


Non è questo lo scopo della nostra esistenza qui, non è così che impariamo le lezioni da integrare ed evolviamo ad un livello di vibrazione e coscienza superiore.


Così sviluppiamo solo più densità karmica che abbassa la vibrazione del pianeta e di tutti noi che vi poggiamo i piedi sopra..


Creiamo con la meditazione e la consapevolezza ed un pensiero di amore e fiducia un'eggregora positiva e aiutiamo questi esseri inconsapevoli ad uscire dal loro stagno maleodorante.


Lasciamo fuori gli animali dalle nostre turbe psichiche, lasciamo fuori tutti gli esseri che non c'entrano.


Scusate lo sfogo ma la coda di pesce del mio segno Capricorno che ora ancor di più è entrato nell'energia pescina con il Sole progresso soffre immensamente sentendo di tutte le sofferenze e i dolori causati dalla stupidità umana del “non-amore”.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana



5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page