top of page
  • Liana Celesti

MERCURIO RETROGRADO CONGIUNTO A VENERE IN CAPRICORNO – LA FINE DELL'ANNO 2022

Il 2022 è agli sgoccioli e il Nuovo Anno si avvicina con passaggi planetari ed energetici importanti che percepiremo nelle nostre realtà quotidiane.

Prima di ciò dobbiamo accogliere l'ultimo passaggio planetario importante.

Mercurio in Capricorno il 29 Dicembre congiunge Venere al 24° del Segno, pochi giorni prima dell'Unione del Pianeta dell'Amore con Plutone sempre in Capricorno (congiunzione che aprirà il nuovo anno).

Mercurio, figura di Psicopompo traghettatore di Anime nel Mondo dei Morti, unico Dio che abbia mai ottenuto dal Re degli Dei il permesso di viaggiare tra i due Mondi come Messaggero, simbolo di Conoscenza e Consapevolezza, Trasmissione e Comunicazione, Curiosità, movimento fisico ed interiore, di Intelligenza e dei legami parentali e fraterni.

Ebbene, il suddetto Pianeta incontra chi simboleggia la spinta ad essere integri, ad ascoltarsi, a non procrastinare più il richiamo di quella voce interna che spesso comincia a lanciare il Richiamo verso la nostra Passione, verso la Nostra Vocazione, verso ciò che amiamo fare e che ci rende felici e realizzati.

La congiunzione dei due pianeti vede però l'inizio della fase di Retrogradazione di Mercurio in Capricorno che durerà fino al 19 di gennaio 2023, pochi giorni dopo la fine della Retrogradazione di Marte in Gemelli il 13.

In entrambi i movimenti retrogradi il Tema preso in considerazione ha gli stessi valori considerando che Mercurio è il pianeta governatore del Segno dei Gemelli, e quindi portatori della stessa energia.

Un'energia dinamica, di movimento interiore e fisico ma che in entrambi i casi ci invita ad osservarci ed ascoltarci.

Il primo dialogo da instaurare è quello con noi stessi, quello che ci fa comprendere veramente chi siamo e cosa vogliamo e soprattutto cosa ci “chiama” veramente in questo cammino evolutivo.

Venere in sestile a Nettuno in Pesci è lì a sottolineare la necessità di non mettere in secondo piano “il richiamo dei nostri sogni e desideri”; fin quando non metteremo la giusta attenzione all'ascolto di questa voce interna, non riusciremo a realizzare veramente la nostra Anima e a compiere la nostra Evoluzione.

La congiunzione di Mercurio retrogrado e Venere avviene in Capricorno a ricordarci che non dobbiamo essere superficiali, che non dobbiamo perderci dietro a capricci o a sogni che già sappiamo essere non-realizzabili.

Serietà, responsabilità, saggezza, senso di adultità e concretezza, sono le qualità richieste per valutare e riconoscere quale sia la voce “più giusta per noi” da seguire.

Nello stesso giorno la Luna in Ariete congiunge Giove allo stesso grado, in uno dei punti più intensi del passaggio dei pianeti, quindi con un effetto di maggior intensità energetica per noi.

Il sentire profondo, la capacità di percepire intuitivamente e di saper riconoscere il colore e la qualità delle situazioni che viviamo e di poter scegliere di conseguenza sono in decisa espansione!

Non ci mancherà la forza, l'energia e la voglia di agire, per avvicinarci meglio alla fase di trasformazione alle porte.

Il Sole in Capricorno crea un aspetto di Quinconce (150°) con Marte retrogrado in Gemelli: i Segni che vengono messi in dialogo sono di Aria e Terra, un abbinamento di Elementi che parla di “concretizzare le proprie idee”.

Lilith in Cancro al penultimo grado si sta pian piano allontanando dall'opposizione con Plutone in Capricorno e sembra quasi invitarci a superare la Paura che ci blocca e non ci permette di scegliere e decidere per il nostro bene.

Erik Erickson, psicoterapeuta del '900 allievo di Anna Freud, in un suo studio scrisse:.....”dietro ad ogni paura c'è un desiderio”..... e mai come in questo momento il valore di queste parole risulta importante e significativo.

Dobbiamo imparare a comprendere che è proprio ciò che più ci fa paura che ci sta dicendo qualcosa e vuole essere visto perché fa vibrare qualcosa in noi che è necessario comprendere e spesso superare.

Ciò che più temiamo, una volta visto, ascoltato, lavorato e integrato, diventerà la nostra Risorsa Principale a cui attingere. Lilith ci chiama e vuole essere vista ed ascoltata nel suo messaggio in base alla posizione della casa in cui si trova nel tema.

Prepariamoci agli ultimi passaggi che ci guidano verso la fine ed il nuovo inizio, Morte e Rinascita.

Suggerisco di leggere il libro o vedere l'intervista o film in Youtube di Tiziano Terzani “La fine è il mio inizio”. Questo il link del film:

https://www.youtube.com/watch?v=An_0SeW5agU

“..e quindi uscimmo a riveder le stelle...”

Liana – www.isegretidelcielo.it



64 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page