top of page

PLUTONE ENTRA IN ACQUARIO

E così giunge il fatidico giorno in cui Plutone, il signore del Mondo di Sotto e del Regno dei Morti, fa capolino in Acquario.


Il suo ingresso sarà oggi 23 marzo alle ore 13,30.


Il signore del mondo oscuro fa il suo ingresso nel nuovo segno dove rimarrà fino agli inizi di giugno.


Già al primo istante ci porta un aspetto forte e chiaro: un aspetto di Quinconce con Marte in Gemelli al 29°.


Direi che l'espressione adatta è “Cominciamo bene!”


La posizione di questo Quinconce, che è un aspetto di 150°, che in genere mette in relazione due segni che apparentemente non parlano la stessa lingua, accade stranamente tra due segni d'Aria: Acquario e Gemelli.


Il trionfo delle idee, dei valori, della funzione mentale che domina sugli impulsi emotivi, a vantaggio della parola e dell'unione con gli altri, dell'intuizione veloce e della libertà di espressione e di essere. Il trionfo di quei valori che mirano all'uguaglianza e ai diritti del senso comune.


Marte entra in quest'aspetto con la reticenza ed il fermo che il grado anaretico porta. Qualcosa va ancora capito, portato a termine. Sembra che Plutone voglia iniziare il suo lavoro di cambiamento in Acquario cominciando dalla parola e da tutto ciò che noi non riusciamo ancora a dire a voce alta o ad accorgercene.


Plutone rientrerà in Acquario alla fine di gennaio 2024; andrà avanti fino al 2° per entrare in retrogradazione e rientrare in Capricorno ai primi di settembre dello stesso anno. Vi rimarrà solo fino al 20 novembre quando rientrerà definitivamente nel segno dell'Acquario.


Cosa ci porterà in questi mesi Plutone in Acquario?


Io credo che ci permetterà di assaporare la forza dell'Unione e della collaborazione con gli altri, il gusto di con-dividere pesi, lavori e responsabilità tra più esseri alleggerendo il senso di fatica e isolamento e anzi facendoci assaporare il gusto del fare e vivere le cose insieme.


Soprattutto ci permetterà di assaporare la nostra capacità di essere liberi di vivere con gioia e apertura le situazioni della vita, mettendo da parte giudizi e pregiudizi, accogliendo le diversità soprattutto di pensiero, riuscendo anche ad esprimere una forma di contatto con l'altro veloce e intuitiva, meno faticosa dei rapporti interpersonali avuti sin qui.


Il mondo e la nostra vita cambierà molto e dovremo affrontare questo cambiamento per gradi. Il cambio di mentalità non sarà facile né immediato. Tante saranno le Resistenze Mentali della maggior parte della gente.


Piano piano ci troveremo a dover considerare le questioni della vita in modo diverso per non sentirci fuori della comunità e per non essere lasciati indietro da un mondo che si muoverà sempre più in fretta.


Non mancherà il periodo di “prova” nel quale Plutone ci farà assaporare gli aspetti più bui dell'energia Acquario: cinismo, insensibilità, freddezza, razionalità, costrizione.

Superata la prima fase, di cui assaporeremo il gusto già in questi due mesi del 2023, potrà esprimersi il vero potere e la vera energia di Plutone in Acquario che manifesterà il Vero Potere del Collettivo.


I tempi stanno per cambiare velocemente e non possiamo far altro che adattarci e salire al volo sulla carrozza che passerà dinanzi a noi.


L'ERA dell'Acquario è alle porte..


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana



26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page