top of page

SOLE E LILITH SI ABBRACCIANO INTENSAMENTE

Mamma mia che Agosto!


In realtà spesso mi ritrovo a pensare che negli ultimi 3 anni in particolare i movimenti planetari si sono susseguiti sempre molto intensamente e che un vero e proprio periodo lungo tranquillo non c'è stato. Ma poi, cosa vuol dire esattamente “periodo tranquillo”?


Ad ogni modo in questo mese l'intensità del Fuoco leonino continua a farsi sentire con un altro nuovo transito di una intensità spaventosa: Sole e Lilith congiunti in Leone a 24°.


Cominciate a comprendere se nel vostro Tema c'è qualcosa che fa aspetto con questa congiunzione: potete vedere se avete qualcosa a 24° o giù di lì in Leone o in Acquario che è il suo opposto, oppure in uno degli altri due segni fissi (Toro e Scorpione), o ancora in uno dei segni con cui il Leone fa sestile (Gemelli e Bilancia) o addirittura trigono con un altro segno di Fuoco.


Questa congiunzione che mantiene la quadratura con Urano in Toro a 23°, porta un'energia di ulteriore affermazione a tutto il lavoro che Lilith nel segno sta compiendo da quando vi è entrata in gennaio.


La Luna Nuova di ieri sempre in Leone ha aperto la via magica al sentire e alla percezione e ha lanciato un messaggio potente di guarigione affinché tutti noi possiamo finalmente essere visti.


Ora Lilith aggiunge la lotta, la forza, la capacità di affermazione ribellandosi a tutto ciò che ci impedisce di Essere noi stessi.


Lilith in Leone ha fa emergere le questioni karmiche con il padre, la sua invadenza o mancanza, la sua incapacità di prendersi cura di noi, dei suoi figli, perché rapito dalle sue perdizioni, tradimenti, passioni o giochi.


L'incapacità di accoglienza, protezione e cura da parte del padre ci rende incapaci di riconoscerci il diritto ad essere felici e a provare la Gioia.

Allora diventiamo insicuri, paurosi, gelosi, possessivi ed il rapporto con i nostri figli ne risente.


E' qui che occorre imparare a trasformare queste emozioni in Gioia e Amore, occorre entrare in quel buio che ci fa paura ma che fino a che non viene da noi illuminato si impossessa della nostra esistenza e la domina condizionandola.


Lilith sta compiendo il viaggio profondo di trasformazione della nostra Anima di riportare alla Luce la nostra identità, liberandoci dalle rabbie e aiutandoci a pacificare le ferite. L'unione con il Sole è un'Unione salvifica che sancisce un passaggio reale e riconosciuto.


Che Amore sia.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana




7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page