top of page

SOLE IN TORO – ENERGIA PIU' MORBIDA

Con oggi entriamo in una nuova fase energetica che vede protagonista un segno dolce, caldo, resistente, accogliente, passionale, anche se un po' ingenuo e debole alle tentazioni del piacere.


Diciamo che lo stavamo aspettando e ci auguriamo che possa portare una ventata di benessere e positività.


A parte ogni possibile desiderio, oggi vediamo il Sole attraversare l'ultimo grado dell'Ariete e fare un bilancio sui movimenti avvenuti; il Sole lascia indietro ancora Venere e Mercurio che presto lo seguiranno ma anche Kirone e Nodo Nord che continueranno lentamente il loro cammino, accogliendo a maggio Marte.


Oggi ad accompagnare il passaggio del Sole troviamo un po' di passaggi importanti. Proviamo a descriverli insieme.


Una splendida congiunzione di Venere e Mercurio R in Ariete al 17° saluta e aiuta il passaggio del Sole; ogni cambiamento richiede energia ed entrambi i pianeti sostengono il luminare con sapienza e amorevolezza. Entrambi formano un quinconce con la Luna in Vergine quasi a sottolineare la necessità di una spinta propulsiva di cambiamento nella realtà quotidiana.


La Luna contemporaneamente si oppone esatta a Saturno che a 15° si trova nei Pesci. Quanto siamo capaci di controllare i nostri impulsi emotivi? O ci facciamo trascinare via?


Guardando meglio nel Pantheon del Cielo non ci può sfuggire la presenza al 21° del Toro di Giove e Urano, non ancora perfettamente allineati in congiunzione, che formano un sestile con Marte a 21° dei Pesci e un trigono con Lilith a 22° della Vergine.


Sappiamo filtrare le pulsioni reattive e più distaccate della nostra parte razionale? Siamo capaci di godere delle piccole e grandi cose? Siamo capaci di riconoscerci il diritto di meritare l'abbondanza?

Il benessere è una capacità che si acquisisce, così come il concederci di godere della vita in tutte le sue forme.


E' chiaro che in questo periodo Toro la “carne” comincerà a risvegliarsi concretamente; sentirà l'esigenza e l'urgenza di assaporare le percezioni di calore e piacere sulla pelle, di un abbraccio, di uno sguardo intenso e penetrante, di una carezza sensuale, così come di assaporare nuovi frutti, nuovi cibi e nuovi nettari.


La presenza di Giove e Urano contemporaneamente al Sole potrebbe apportare novità economiche per alcuni, così come nuove possibilità di sviluppo e di lavoro; l'arrivo poi di Venere e Mercurio novità amorose, nuove nascite, nuove amicizie e scambi.


Mi piace accogliere questo nuovo Sole con ottimismo, naturalezza, fiducia, gioia. Perché chi ben inizia è a metà dell'opera.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana Celesti



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page