• Liana Celesti

SOLE VERGINE OPPOSTO A NETTUNO IN PESCI: QUALI CONFINI?


Il 17 settembre il nostro cielo ci presenta due aspetti molto interessanti.


Il primo tra il Sole Vergine e Nettuno retrogrado Pesci, esattamente a 24°; il secondo tra Venere Vergine e Nodo Lunare Nord in Toro, entrambi a 15°.


Sole e Nettuno sono intensificati dell'energia potente di Plutone retrogrado in Capricorno che fa un aspetto di trigono con il primo e di sestile con il secondo.


Venere e Nodo Nord invece godono delle congiunzione di quest'ultimo ad Urano, del sestile con Lilith in Cancro e della quadratura con Saturno retrogrado.


Ho già presentato la scheda dei numerosi pianeti retrogradi nel cielo di questo mese che portano un'influenza ed una richiesta karmica di guarire la ferita e i nodi karmici, permettendoci di rivivere una determinata situazione dolorosa o difficile del passato quasi come potessimo avere una seconda opportunità.

Stesso lavoro che sta svolgendo Lilith in questi nove mesi in cui transita in Cancro, permettendoci di chiudere finalmente dei cicli e dei “sospesi” dolorosi e tristi.


La trasmutazione delle nostre Anime, corre insieme alla Vibrazione sempre alta della Terra in cui viviamo (vedi la Risonanza di Schumann).


Il Sole ora deve aprire i limiti, i confini, gli scudi protettivi rigidi dietro cui si è nascosto e protetto e che ora sono una barriera che non fa evolvere. Tutto ciò che è INFINITO e SCONOSCIUTO fa paura, fa tremare la terra da sotto ai piedi ma non è sempre così terribile, anzi!


La nostra chiamata a Servizio invece risente del Senso di dovere e responsabilità e sfrutta la capacità analitica e organizzativa per arrivare più in fretta a realizzazione l'obiettivo che la nostra anima deve raggiungere, rappresentato dalla posizione del Nodo.


Energia potente di trasformazione quindi, che ci permette di realizzare ciò che il Cielo ci sta chiedendo.

Tantissime persone in questi giorni mi dicono di sentire pesantezza, fatica e soprattutto tanti cambiamenti e impegni. Proprio così! Se vi sentite in questo modo, siete nel pieno dell'Energia trasformativa che presto vi aiuterà a vedere le cose in una maniera diversa e soprattutto a riuscire ad esserne consapevoli.


Fluiamo, i prossimi mesi saranno intensi. Ci aspetta una bella energia di Luna Nuova in Bilancia la prossima settimana e ad ottobre, l'apertura e la definitiva chiusura in novembre dell'energia del secondo corridoio di eclissi. Ci saranno alcuni allineamenti e transiti importati e noi dovremo essere in grado di sostenere la potenza di tale energia.


Questo ci aiuta a capire meglio il perché ora stiamo vivendo questa fatica: immaginiamoci come in un training di allenamento sportivo per affrontare una importante gara.


La sola differenza è che in questo viaggio di evoluzione dell'Anima, non abbiamo la possibilità di scegliere di stare a casa sul divano per pigrizia.


O ci lasciamo scorrere o ci schiaccia.


Rimaniamo saldi e soprattutto uniti, parliamo con gli altri, condividendo le nostre sensazioni ed emozioni.


Come state?


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana – www.isegretidelcielo.it


96 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti