top of page

UN PASSAGGIO AL FEMMINILE

Ieri è stata una giornata davvero particolare per me, assolutamente un nuovo inizio in linea con l'entrata di Plutone in Acquario.


La prima manifestazione ricevuta dal pianeta è stata un'intensa vibrazione dell'Energia Kundalini che ha smosso e apportato un contatto con me stessa profondo, che da qualche settimana mancava.


Ho ricevuto in dono un nuovo contatto corporeo con me stessa, che ha stimolato e spinto una potente energia che si è poi diffusa a tutti gli aspetti della mia persona.


Ho dato inizio a diverse cose nuove molto importanti, tra cui un cambiamento significativo di responsabilità e adultità nella mia attività di astrologa che cambia forma e livello burocratico con l'apertura della mia prima Partita Iva.


Ora posso considerarmi a tutti gli effetti una vera Professionista! L'immagine in copertina sono proprio Io con qualche ritocco.. :)


Ho scelto io questa data di inizio proprio perché volevo che il nuovo percorso fosse pregno di un'energia acquariana di rinnovamento, di apertura al nuovo, flessibile e connessa con le energie del cielo, settore dominato per eccellenza da Urano governatore dell'Acquario.


Ho continuato la giornata con nuove idee, progetti e incontri con persone che come me sono in linea con l'andamento energetico di crescita e sviluppo emotivo ed è nato per esempio il video di approfondimento con Anna di Luna che potete trovare a questo link:


A Voi? Come è andato questo nuovo inizio? Siete riusciti a trovare la via del rinnovamento dopo aver superato le paure mentali bloccanti, prima manifestazione di Plutone in Acquario?


Oggi sembra che il Cielo porti già ad una prima riflessione.


Ci mostra la quadratura di Nettuno in Pesci con Venere in Sagittario agli ultimi gradi e la Luna che termina il suo veloce passaggio in Gemelli, ma anche l'opposizione della Luna e di Venere.


Un transito tutto al femminile che fa emergere il bisogno di non perdere il contatto con se stessi. Tutto il cambiamento di cui tanto abbiamo parlato in questi giorni e le trasformazioni che avverranno seguendo il passaggio storico di Plutone vanno seguite con molta attenzione.


Non possiamo rischiare proprio ora di perderci. Plutone porta anche e soprattutto dei lati oscuri, è il Signore dell'Ombra per eccellenza, per cui potrebbe farci incappare in paure, tristezze, depressioni o altre problematiche esistenziali che rischierebbero di farci perdere il contatto con la realtà.


Radicamento! Questo è il modo migliore per non fare errori e non cadere in dinamiche buie e distorte. Le energie del femminile ci aiuteranno a trovare il modo di affrontare questi passaggi nuovi e coinvolgenti con una conoscenza più approfondita delle nostre esigenze emotive, la loro manifestazione collegata ad una crescita spirituale e la connessione profonda e costante con il Divino che ci guida.


Non ci resta che respirare e procedere nel nostro cammino con immensa fiducia in quello che sarà e in Noi.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana



14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page