top of page

URANO RETROGRADO IN TORO

Assistiamo al 7° pianeta/elemento retrogrado del periodo; verrà eguagliato solo da Giove che entrerà in retrogradazione ai primi di settembre e Mercurio che rifarà un giro contrario a dicembre. Urano entrerà in retrogradazione nelle prime ore del mattino del 29 quando avrà raggiunto i 23°4' del Segno del Toro e rimarrà in questa fase fino alla fine di gennaio 2024 quando tornerà diretto al 19°4'.


Questo il range da osservare sul proprio Tema in cui il pianeta del futuro lavorerà (i gradi compresi tra il 23° e il 19° del Toro). Quando il pianeta dello spazio inizia la sua fase retrograda l'energia diventa elettrica ed insofferente.


Comincia ad esserci l'impazienza verso tutto ciò che può, anche lontanamente, stargli stretto ed impedire la sua libertà e indipendenza.


Questa smania di andare diventa veloce, impossibile da trattenere e placare, e quando si presenta lontana l'ombra del dolore e della sofferenza, la forza di spinta in avanti diventa incontrollabile.


Il Toro non comprende tutto e subito: è un'energia buona, pigra, più statica e naturale e proprio non riesce a capire il linguaggio e il bisogno del pianeta spaziale.


Urano in alcune scuole di pensiero karmiche ed evolutive viene chiamato l'antenna cosmica, quella capacità di percepire tutte le informazioni elettriche e magnetiche delle energie che ci circondano.


Quando impariamo a riconoscerla ed a saperla usare il domani è davanti a noi e non possiamo sbagliare.


Urano retrogrado è irrefrenabile e può farci tendere alla ribellione e alla fuga in avanti per evitare.


Osserviamo, ascoltiamo, lasciamoci trasmutare. Il domani è qui e noi dobbiamo dirigerci verso di lui con coscienza e responsabilità.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page