top of page

VENERE E NETTUNO NEL TRIGONO D'ACQUA

Questo è il motivo per cui nel precedente articolo ho spiegato che pur con delle quadrature l'aria energetica del mese non prende “una brutta piega””.


Con un eleganza inaudita, uno charme fantastico e l'emanazione di una pura energia d'amore intimo, Venere Regina di Cuori in Cancro incontra Nettuno in Pesci simbolo dell'Antica Saggezza Femminile e della Visione Mistica.


I due pianeti s'incontrano il giorno 3 con un intenso trigono d'Acqua che porta il nostro sentire quotidiano verso l'accoglienza, l'empatia, l'amore profondo verso l'altro e verso i membri della nostra famiglia.


Il collegamento con le nostri origini si farà sentire e noi potremo apprezzarne la bellezza e la sapienza.


Un'aria di dolcezza ci avvolge: potremo vedere l'altro senza diffidenza, comprendendo che è un altro “me” che ha paura, che soffre, che sente!


Ci sentiremo accolti, amati, protetti da un'energia superiore e invisibile. Il Divino è accanto a noi; ora siamo pronti a sentirlo.


Il sentimento di maggior serenità e pace che accompagnerà le nostre giornate fino alla Luna Piena, sarà l'ingrediente determinante delle nostre relazioni che assumeranno un senso diverso, molto morbido e accogliente.


Il nostro cammino prosegue con dolcezza e sapienza e ci rende sempre più consapevoli di Essere dei Portatori d'Amore, dei portatori di Vita.


I due pianeti si incontrano al 27° del Cancro e dei Pesci: osservate il vostro Tema e i dialoghi che si formano in esso.


“..e quindi uscimmo a riveder le stelle..”


Liana



37 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page